Waddi, empatia e innovazione nella consulenza per la gestione delle risorse umane

Concluso con successo il primo anno di attività

Waddi, empatia e innovazione nella consulenza per la gestione delle risorse umane

Ha compiuto da poco il primo anno di vita Waddi, la società genovese, fondata con un capitale 100% femminile, specializzata nella ricerca & selezione del personale e nella consulenza completa per la gestione delle risorse umane. Questa prima tappa raggiunta è stato festeggiata con un evento all’Hotel Melià di Genova al quale hanno partecipato oltre cento aziende e associazioni del territorio, tra cui Cna, Confindustria e Compagnia delle Opere.

La presenza di realtà importanti del sistema economico del territorio e l’intervento di numerosi HR e CEO di aziende genovesi che hanno preso la parola, offrendo spunti di riflessione e consigli pratici per attrarre e trattenere le risorse umane in un contesto aziendale in continua evoluzione, testimonia non solo l’impatto positivo di Waddi nel suo primo anno di attività ma anche il modo di operare della società fondata e guidata da Selene Marone, a.d., e Clio Basso: l’interazione costante tra clienti, partner e team dedicato. «La collaborazione – spiega Selene Marone – riveste un ruolo fondamentale nello sviluppo di soluzioni innovative. Waddi si impegna attivamente a collaborare con i propri partner per fornire un servizio completo alle aziende. La nostra ampia rete di professionisti consente, infatti, ai clienti di ottenere un supporto end to end nella gestione delle risorse umane».

Alla collaborazione si affianca l’utilizzo di pratiche innovative. Waddi alle aziende offre un servizio di selezione basato sul suo metodo esclusivo. Un metodo più empatico, più umano rispetto a quelli tradizionali che prevede: analisi approfondita delle esigenze aziendali per definire la figura ricercata, utilizzo di strategie innovative di head hunting e numerosi canali di reclutamento per ricercare i migliori candidati sul territorio, presentazione di schede di valutazione dei migliori talenti colloquiati con analisi approfondita di hard e soft skills, test psicometrici per analizzare le leve motivazionali e il potenziale dei candidati in fase di selezione. Tra le tante pratiche innovative adottate da Waddi potremmo ricordare l’utilizzo di Etet, un software basato sull’intelligenza artificiale capace di valutare pronuncia e competenza fonetica in diverse lingue con estrema precisione. Ideale per posizioni che richiedono eccellenza nella comunicazione internazionale.

Ma Waddi non si limita alla ricerca e selezione del personale, a questa attività aggiunge un’analisi approfondita del contesto aziendale per ottimizzare i processi HR ed efficientare la gestione delle risorse umane in tutti i suoi aspetti: welfare aziendale, formazione, somministrazione, compliance, piani di crescita, ottimizzazione dei costi, tematiche ESG. Propone progetti formativi sviluppati applicando tecniche di coaching, test psicometrici, formazioni in aula e formazione esperienziale e strategie di reclutamento continuo progettate per affiancare le aziende nella comunicazione territoriale e sui canali digitali per aumentare la talent attraction.

Chi cerca lavoro o nuove opportunità di carriera può visitare la piattaforma di Waddi per vedere gli annunci e può anche inviare una candidatura spontanea.

Nel suo primo anno di attività la società ha chiuso 62 selezioni, andando incontro alle aspettative di aziende e candidati.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here