Specialista del trasporto, prorogata la scadenza del bando per il corso di formazione

Le candidature sono aperte fino alle 12 di mercoledì 21 febbraio

Specialista del trasporto, prorogata la scadenza del bando per il corso di formazione

Prorogata la scadenza del bando per il corso in Specialista del trasporto, le candidature aperte fino alle 12 di mercoledì 21 febbraio.

Lo Specialista del trasporto è un’innovativa figura professionale, altamente qualificata, in grado di coniugare competenze specializzate con il possesso di specifiche abilitazioni e patenti e con un valore quindi molto importante per la singola persona, sia a livello formativo che occupazionale.

La figura sarà in grado di svolgere mansioni legate alla conduzione degli automezzi, carrelli, gru e piattaforme di lavoro, nonché mansioni specifiche legate alla scorta tecnica.

Federica Catani, direttore della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica: «La logistica rappresenta oggettivamente una chiave fondamentale di sviluppo per il nostro sistema Paese. Non consiste nel solo movimento delle merci: è movimento di informazione, tempo, risorse. Riteniamo importantissimo rafforzare questa consapevolezza nei giovani che sono alla ricerca della propria strada professionale. Il mondo dei Trasporti offre opportunità di lavoro specializzato e qualificato, oltreché economicamente riconosciuto, ben oltre l’immaginario comune legato ad un’occupazione puramente operativa. Per questo invitiamo tutti i giovani alla ricerca di lavoro un settore strategico e trainante, ad aderire al bando di selezione per diventare specialisti del trasporto».

Si tratta di un percorso, completamente gratuito per i partecipanti, direttamente finalizzato all’assunzione,  realizzato in partnership con un’azienda leader nel settore dei trasporti, con un parco mezzi all’avanguardia per sollevamento delle merci ed esperta nei trasporti eccezionali a La Spezia: il Gruppo Triacca.

Le persone che saranno formate non solo potranno sviluppare competenze di alto livello relative al settore, ma anche acquisire titoli abilitanti per poter svolgere mansioni di: Driver (abilitazione per la guida di mezzi ed attrezzature portuali, quali carrelli, gru e PLE); Autista (Patenti C ed E); Addetto alla scorta dei trasporti eccezionali (abilitazione scorta tecnica).

Il bando richiede che i candidati abbiano compiuto 21 anni di età e che siano in possesso della patente B. Non è richiesto invece alcun titolo di studio specifico.

Per tutte le informazioni di dettaglio e per scaricare la documentazione per l’iscrizione, fare riferimento al sito web: Bandi 2024: Specialista del trasporto – Scuola Nazionale Trasporti e Logistica (scuolatrasporti.com)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here