Lotta allo spreco alimentare: 1,2 mln di euro di prodotti “invendibili” donati da Coop Liguria ad associazioni

Con gli sconti "Mangiami subito" ha evitato la distruzione di oltre 600 mila prodotti freschi

Lotta allo spreco alimentare: 1,2 mln di euro di prodotti “invendibili” donati da Coop Liguria ad associazioni

Il 5 febbraio è la “Giornata nazionale contro lo spreco alimentare”, un tema che Coop Liguria presidia con particolare attenzione attraverso i progetti Buon Fine e Mangiami subito, grazie ai quali nell’arco del 2023 ha donato merci al volontariato per più di 1,2 milioni di euro e ha offerto a soci e clienti sconti medi del 50% su più di 600.000 prodotti vicini alla scadenza.

Il progetto Buon Fine

Grazie al progetto Buon Fine, attivo dal 2006, Coop Liguria dona stabilmente alle associazioni di volontariato del territorio i prodotti cosiddetti “invendibili” ma ancora idonei al consumo, come le rimanenze di promozioni o i prodotti danneggiati nella confezione ma ancora integri sotto il profilo organolettico, dell’igiene e della sicurezza. La Cooperativa dona anche alcune categorie di prodotti freschi, come il pane e l’ortofrutta, che devono essere ritirati dalle associazioni nei tempi stabiliti dalla legge.

Il progetto, attuato grazie al prezioso sostegno del personale Coop e dei soci volontari che operano nelle Sezioni soci, è attualmente attivo in 38 negozi, di cui 5 attivati o riattivati nel 2023. Le associazioni o reti territoriali che ritirano le donazioni sono 39 e nel 2023 hanno ricevuto prodotti per 1.243.954 euro, che si stima corrispondano a più di 181.000 chili di merce.

A livello nazionale, Coop nel 2023 ha donato tramite il Buon Fine prodotti per più di 28 milioni di euro a 843 associazioni.

Più convenienza con Mangiami subito

Per ridurre ulteriormente gli sprechi, Coop Liguria ha ideato da anni anche il progetto “Mangiami subito”, con il quale offre a prezzi fortemente scontati, cioè con riduzioni medie del 50%, i prodotti freschi vicini alla data di scadenza. I prodotti si trovano in apposite bancarelle refrigerate, identificate dal logo del progetto, quindi chi li acquista sa che deve consumarli in giornata o al più tardi il giorno successivo: in cambio di questo piccolo disagio, il cliente ottiene uno sconto consistente, che può contribuire a far quadrare il bilancio familiare.

Grazie a questa modalità di vendita, nel 2023 Coop Liguria ha evitato la distruzione di oltre 600.000 prodotti e ha riconosciuto a soci e clienti sconti per 1,2 milioni di euro.

 

Incontri aperti a tutti sullo spreco alimentare

In occasione della Giornata nazionale contro lo spreco alimentare, Coop Liguria proporrà sul territorio l’incontro a ingresso libero “Spreco? No grazie!” per offrire spunti su come ridurre gli sprechi in cucina.

L’incontro sarà proposto in questi luoghi e date:

  • Lunedì 5 febbraio, ore 14,30, presso l’Emporio solidale in via Canneto il Lungo 57 rosso a Genova. L’appuntamento è promosso nell’ambito del progetto “L’emporio al centro”, di cui Coop Liguria è partner, che ha vinto il bando “Recreate” per azioni volte alla promozione del RECupero. Il bando è finanziato da Fondazione Carige, con capofila la cooperativa Il Cesto e la collaborazione di Riot cooperativa sociale e Bottega Solidale Genova. L’incontro è ad accesso libero.
  • Giovedì 15 febbraio, ore 16,30, presso il Centro di Aggregazione Anziani di Cogorno. L’incontro è rivolto ai fruitori del Centro ma anche alle famiglie del territorio e offrirà l’opportunità di costruire con i bambini un ricettario antispreco. È consigliata la prenotazione scrivendo a educazione.consumi@liguria.coop.it
  • Mercoledì 21 febbraio, ore 17, presso la sede dell’Agenzia per la famiglia del Comune di Genova a Palazzo Tursi. L’appuntamento, promosso nell’ambito del progetto “Imparare divertendosi”, realizzato da Coop Liguria e Agenzia per la famiglia, prevede un incontro sullo spreco per i genitori e una lettura con laboratorio per i bambini, per imparare a mangiare tutto quello che c’è nel piatto, comprese la frutta e la verdura. A seguire, si costruiranno i protagonisti del racconto con materiali riciclati. L’ingresso è gratuito ma i posti sono limitati, quindi si consiglia la prenotazione: Tel. 010 5572575/72915 – agenziaperlafamiglia@comune.genova.it

Sensibilizzazione dei ragazzi con i percorsi Saperecoop

Da anni Coop Liguria lavora con i ragazzi delle scuole offrendo percorsi gratuiti sui temi dell’alimentazione, dell’ambiente e della cittadinanza attiva, compresi percorsi sullo spreco alimentare, consultabili sul sito www.saperecoop-liguria.it.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here