Due corsi di formazione per Operatore polivalente terminal portuale e Tecnico dei servizi di ristorazione

I corsi si svolgeranno nella sede di Fondazione Cif Formazione, a Genova Borzoli

Sono aperte le iscrizioni due nuovi corsi di formazione professionale, totalmente gratuiti, promossi da Fondazione Cif per “Operatore Polivalente Terminal Portuale” e “Tecnico della Ristorazione” e finanziati da Regione Liguria attraverso il Piano dell’economia del mare e del turismo, a valere sul programma regionale FSE+ 2021-2027.

Dedicati a giovani e adulti disoccupati, domiciliati o residenti in Liguria, i corsi offrono l’opportunità di accedere a una formazione d’eccellenza, che in 600 ore unisce teoria, pratica e stage in azienda, per inserirsi attivamente in due settori strategici per lo sviluppo economico del territorio, quali la logistica portuale e la ristorazione.

In particolare, sono 10 i posti disponibili per diventare operatore polivalente di terminal portuale e imparare a gestire il processo di movimentazione e sollevamento carichi e container, operando con mezzi quali autogrù e piattaforme aeree. Per partecipare occorre essere maggiorenni, in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado o di diploma di IV anno di Istruzione e Formazione Professionale per Tecnico dei servizi logistici e avere la patente B. Il corso prevede anche un modulo tecnico-pratico per il conseguimento della patente C. Gli sbocchi lavorativi sono non solo in aziende terminalistico-portuali, ma anche, più in generale, in imprese di movimentazione merci e trasporti. Tra i partner di Fondazione Cif per la realizzazione del corso alcune tra le maggiori imprese del settore, tra cui Vernazza Autogru e le realtà terminalistiche del Porto di Genova.

12 i posti disponibili per acquisire la qualifica professionale di tecnico dei servizi di ristorazione, in grado di rispondere alle esigenze di gestione, organizzative e produttive, delle imprese del settore della ristorazione e del food & beverage, anche in ambito crocieristico, per la gestione della catena di approvvigionamento. Questa specifica figura professionale, infatti, programma, dirige e coordina i servizi della ristorazione, ottimizzando spazi e risorse disponibili, cura e gestisce il servizio di ospitalità, supervisiona e organizza l’attività di produzione e gestisce i rapporti con personale, clienti e fornitori. Per partecipare occorre il diploma di scuola secondaria di secondo grado. Partner d’eccellenza del corso è MSC Procurement & Logistics.

I corsi si svolgeranno nella sede di Fondazione Cif Formazione, a Genova Borzoli. Per candidarsi c’è tempo fino al 29 febbraio.

Per maggiori informazioni: telefono 010 252192 – didattica@fondazionecif.it – www.fondazionecif.it.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here