Carnevale, a Santa Margherita torna il veglione

Tra gli eventi in calendario, ballo in maschera, rottura della pentolaccia, musica dal vivo con I Caravel

Carnevale, a Santa Margherita torna il veglione

Dopo oltre un decennio, Santa Margherita Ligure ritrova il Veglione di Carnevale. La serata di Carnevale al Palazzetto dello Sport – con musica dal vivo, asta delle pentolacce e sfilata di maschere – era un appuntamento fisso dell’inverno sammargheritese che negli anni è andato perduto.

Quest’anno, grazie al Comitato Festa Primavera e all’amministrazione comunale, la cittadina del Tigullio ripropone una serata di intrattenimento a tema Carnevale, sabato 17 febbraio, culmine di una settimana di eventi soprattutto rivolti ai bambini.

Saranno sei le pentolacce per i bambini organizzate dalle Associazioni: sabato 10 febbraio a Sant’Erasmo (Scoglio di Sant’Erasmo), martedì 13 febbraio in piazzetta San Bernardo (Comitato spontaneo di San Bernardo), mercoledì 14 febbraio in via Cairoli (Comitato Festa Primavera), giovedì 15 febbraio in Ludoteca (Ludoteca comunale), sabato 17 febbraio ai Giardini a Mare (Argus e Pro Loco).

Dal 9 al 13 febbraio, inoltre, sarà allestito un tendone tipo circo all’anfiteatro Bindi che ospiterà lo spettacolo giornaliero “Il pescatore di sogni” spettacolo d’arte circense (a pagamento).

Sabato 17 febbraio, all’Auditorium Santa Margherita, Il Carnevale dei Grandi, ballo in maschera, rottura della pentolaccia, musica dal vivo con I Caravel. Evento che si ripeterà il giorno dopo, domenica 18 febbraio pomeriggio, ma per i bambini.

A tutto questo si aggiunge l’attività della Ludoteca comunale (piano terra della Scuola Scarsella) che dal 5 al 12 febbraio dedicherà al carnevale le sue attività con realizzazione di maschere e truccabimbi.

Per i dettagli di ogni singolo evento consultare la locandina allegata o il sito www.livesanta.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here