Borse europee, chiusura positiva, Milano in testa (+1,07%)

La chiusura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute, lo spread Btp/Bund, le quotazioni del petrolio e del gas

Borse europee, chiusura positiva, Milano in testa (+1,07%)

Chiusura positiva per le Borse europee, tranne Madrid (-0,08%), nonostante ormai sia escluso un taglio dei tassi a breve termine. Milano segna +1,07%, Londra +0,28%, Parigi +0,7%, Francoforte +0,28%. Spread Btp/Bund sui 148 punti (variazione +0,32%, rendimento Btp 10 anni +3,82%, rendimento Bund 10 anni +2,34%).

A Piazza Affari indiscrezioni di stampa su operazioni di fusione hanno attirato l’interesse degli investitori. Ai primo posti nel listino principale troviamo istituti finanziari: Banco Bpm (+5,4), Mediobanca (+5,24%), Generali Ass +3,26%, Banca generqali (+2,73%). In rialzo Stellantis (+1,57%) con il ceo Carlos Tavares che procede con il piano industriale della società. In coda Campari (-2,01%), seguita da Stm (-1,68%) e Fineco (-0,83%).

L’euro si porta a 1,0818 dollari (da 1,0810) e 162,73 yen (162,82), con il cambio tra il dollaro e lo yen stabile a 150,41 (150,59).

In ribasso il gas a 23,11 euro al MWh (-0,35%) e il petrolio con il Brent di aprile a 82,45 dollari al barile (-1,5%) e il Wti stesso mese a 77,37 dollari (-1,58%).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here