Garanzia Artigianato Liguria, finanziate 866 imprese artigiane per oltre 16,8 milioni

Grasso (Confartigianato Liguria): "Successo che testimonia vitalità del tessuto produttivo. Già al lavoro con Regione Liguria per definire e ampliare la nuova misura"

Garanzia Artigianato Liguria, finanziate 866 imprese artigiane per oltre 16,8 milioni

Sulla base dei dati finali di Artigiancassa, soggetto gestore della misura “Garanzia Artigianato Liguria”, le 866 imprese artigiane hanno ricevuto un mix di agevolazioni per l’accesso al credito, da contributi a fondo perduto fino alla riassicurazioni dei confidi, dall’abbattimento dei tassi di interesse alla riduzione dei costi delle garanzie rilasciate dai Confidi.

Complessivamente sono stati erogati 16.888.025,72 di euro, con più di 11 milioni e 649mila euro a fondo perduto, 2 milioni e 520 mila euro circa di riassicurazioni, quasi due milioni di contributi in conto interesse e circa 840 mila di abbuoni di commissioni di garanzia.

«Un successo straordinario che testimonia la vitalità del nostro tessuto produttivo; – commenta Giancarlo Grasso, presidente Confartigianato Liguria – una misura calzante per le nostre microimprese artigiane, che rappresenta un mix unicum a livello nazionale, frutto di un lavoro di squadra con l’assessorato allo sviluppo economico».

Le imprese con il marchio “Artigiani In Liguria”, quelle ubicate in comuni dell’entroterra o neo costituite, under 35 o femminili hanno ricevuto un interessante contributo a fondo perduto tra il 50 e 60% degli investimenti.

«Siamo già al lavoro con Regione Liguria – conclude Grasso – per definire ed ampliare la nuova misura, che partirà in questi primi mesi del 2024, come preannunciato. Invitiamo pertanto gli artigiani a contattarci per avere informazioni e chiarimenti sulle nuove opportunità».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here