EdiliziAcrobatica archivia il 2023 con +100% clienti e +48% contratti: ora via al rebranding

Sabato 13 gennaio a Genova la festa per trent'anni del Gruppo che cambia il proprio logo in Acrobatica

EdiliziAcrobatica archivia il 2023 con +100% clienti e +48% contratti: ora via al rebranding

Crescono i contratti e i clienti di EdiliziAcrobatica. Nel corso del 2023 i contratti sono aumentati del 48%, passando da 17.925 del 2022 a 26.550. Questo risultato riflette la decisa crescita del numero dei clienti, che registra un incremento anno su anno del +100%.

Con questo risultato raggiunto nell’esercizio appena concluso, il 2024 si apre con slancio per il Gruppo che festeggia il trentennale dalla sua nascita con una festa a Genova sabato 13 gennaio, e avvia sul mercato italiano il percorso di rebranding del proprio concept che si traduce nel cambio della sua immagine visiva, il logo, che da EdiliziAcrobatica diventa Acrobatica.

Nel corso dell’anno dunque vedremo in tutte le città in cui opera il Gruppo il nuovo design su mezzi, uffici commerciali, divise, asset digitali e non. Il cambiamento sarà graduale e consapevole, allineato alle policy Esg del Gruppo.

Anna Marras, ceo di Acrobatica Group: “Abbiamo chiuso un anno con dei risultati straordinari e che ci rendono assolutamente fieri. Mi riferisco in particolare alla crescita dei clienti che sono raddoppiati, segno inequivocabile della competenza e dell’affidabilità delle nostre risorse umane, ad oggi circa 2.500, tutte unite e coese nella condivisione del grande obiettivo di Acrobatica: rivoluzionare la cultura dell’edilizia nel mondo. Tutto ciò nonostante il 2023 per la nostra famiglia Acrobatica non sia stato semplice, specialmente dal punto di vista emotivo più che operativo, segnato dalla prematura scomparsa del nostro fondatore, Riccardo Iovino”.

Domenico Caputo, Group Sales director: “Il risultato del 2023 è frutto di un lavoro che abbiamo iniziato molti anni fa quando abbiamo deciso di intraprendere un percorso volto ad investire sulla formazione delle risorse umane che, ad ogni livello, sono preparate a gestire i rapporti con i clienti, non solo in un’ottica di fidelizzazione, ma anche di disponibilità e ascolto. Il 48% in più di contratti sottoscritti, poi, in un anno in cui il mercato ha subito il contraccolpo della riduzione degli incentivi di Stato, è la riprova di quanto abbiamo sempre affermato: Acrobatica viene scelta da un numero sempre crescente di clienti a prescindere da ogni forma di aiuto di Stato, perché ogni componente del gruppo ha continuato a dedicarsi con attenzione e cura ad ognuno dei nostri clienti”.

Simona Filice, Group Brand & Marketing officer: “Il nuovo logo è la ciliegina sulla torta della nostra strategia di Brand nata dalla volontà di raccontarci con un unico logo distintivo, che ci rappresenti ovunque e sia di immediata comprensione per chiunque si trovi in una delle città in cui offriamo i nostri servizi, da Palermo a Dubai. Un brand che racconta inequivocabilmente la nostra storia, il nostro know-how, i nostri valori e le nostre persone: la nostra vera forza distintiva, con la quale ci impegniamo a garantire efficienza e serenità anche quando si parla di edilizia”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here