Gozzi candidato in Confindustria, Mondini: «Avrà il supporto di tutta la Liguria»

Antonio Gozzi è presidente del gruppo Duferco, della Virtus Entella e di Federacciai e azionista principale in Ital Broker

Gozzi candidato in Confindustria, Mondini: «Avrà il supporto di tutta la Liguria»

Antonio Gozzi, presidente del gruppo Duferco, della Virtus Entella e di Federacciai e azionista principale in Ital Broker, avrebbe dato la sua disponibilità a correre per la successione di Carlo Bonomi alla presidenza di Confindustria nazionale e il presidente di Confindustria Liguria, Giovanni Mondini considera la sua eventuale elezione un «motivo di orgoglio» per gli imprenditori liguri. Gli altri candidati sono al momento Emanuele Orsini, Alberto Marenghi, Giovanni Brugnoli, Enrico Carraro.

Antonio Gozzi

«Saremmo ben contenti – ha dichiarato Mondini alla stampa – se ci fosse un candidato ligure che possa concorrere per la presidenza nazionale. L’ultimo è stato Angelo Costa. C’è da prendersi una bella responsabilità ma sappiamo che anche qua ci sono le eccellenze per un percorso del genere e il fatto che una persona molto rappresentativa di questa regione avrebbe dato la sua disponibilità per sondare il teerreno per una sua possibile candidatura, ovviamente ci fa un gran piacere e se poi il candidato ligure inizierà un percorso credo che avrà il supporto di tutta la Liguria compatta, visto il profilo della persona. Oggi Confindustria ha bisogno di un profilo importante per succedere a Bonomi nei prossimi quattro anni, che saranno molto difficili e particolari. Per noi sarebbe un motivo di orgoglio un industriale ligute alla guida dell’associazione e del resto l’industria in questa regione è stata la base dell’economia negli ultimi cinquanta anni».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here