Genova vince i “Mhr Tourism Awards”

Come migliore destinazione del 2023 "Per i brillanti risultati raggiunti, città sempre più internazionale e da vivere a 360 gradi"

Genova vince i “Mhr Tourism Awards”

Genova vince i “Mhr Tourism Awards“, gli “Oscar del turismo”, premio del settore hospitality e travel italiano, per la categoria “destinazione” con la seguente motivazione: “Per i brillanti risultati raggiunti grazie alla scelta di fare di Genova una città sempre più meta del turismo italiano e internazionale con la valorizzazione degli attrattori del territorio rendendola una destinazione da vivere a 360 gradi. La città si è saputa evolvere e non essere considerata più solo la città dell’Acquario ma una città con un’offerta turistica completa, dalla cultura agli eventi, allo sport, alla musica e all’industria congressuale, tanto da essere stata designata “Capitale europea dello Sport 2024”.

L’evento, che per l’edizione 2023 gode del patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Moda, Sport e Grandi Eventi del Comune di Roma e dell’Enit, Agenzia Nazionale del Turismo, da quattro anni ha l’obbiettivo di selezionare le molteplici e preziose iniziative professionali del turismo nazionale e internazionale.

A ritirare il premio al Polo Museale dei Musei Capitolini di Roma, l’originale microfono d’argento simbolo di MHR, è stata l’assessore al Turismo del Comune di Genova Alessandra Bianchi: «Oggi Genova – ha detto l’assessore – viene percepita come una città turistica a 360 gradi, con un patrimonio eterogeneo e un’offerta che spazia dalla cultura, al paesaggio, dall’eccellenza dell’enogastronomia all’outdoor, passando naturalmente per gli eventi sportivi. Nel 2024 saremo per altro Capitale europea dello sport, e sfrutteremo al meglio questa vetrina internazionale per valorizzare e promuovere il nostro patrimonio. Sarà quindi un anno ricco di eventi ed iniziative, finalizzate a valorizzare Genova, attraverso la promozione del made in Italy declinato nelle tipicità e peculiarità di ogni singolo territorio della nostra regione, che ci permette di offrire al mondo qualcosa di unico».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here