Comunità energetiche rinnovabili: l’8 gennaio apre il bando regionale

Accompagnerà i Comuni liguri con meno di 5 mila abitanti, le Camere di Commercio e gli Enti del settore regionale allargato

Comunità energetiche rinnovabili: l’8 gennaio apre il bando regionale

Regione Liguria ha approvato in giunta regionale la convenzione con cui Ire spa, agenzia tecnica regionale del gruppo Filse, accompagnerà i Comuni liguri con meno di 5 mila abitanti, le Camere di Commercio e gli Enti del settore regionale allargato (Asl, Enti Parco eccetera) alla costituzione e all’avvio delle Comunità Energetiche Rinnovabili (Cer) o delle configurazioni individuali a distanza (modello: pubblico-pubblico).

Il bando, che avrà una dotazione complessiva di 100 mila euro, aprirà l’8 gennaio e rimarrà attivo fino al 6 febbraio 2024.

«Le comunità energetiche sono una strada da perseguire per migliorare la produzione, il consumo e la stabilizzazione della rete, ottimizzando i consumi energetici − sottolinea l’assessore regionale allo Sviluppo economico e all’Energia Alessio Piana − con l’avvio di questo iter intendiamo aiutare le realtà pubbliche, specie quelle piccole dell’entroterra, a farsi trovare pronte non appena verranno definite le normative nazionali e l’implementazione del bando Pnrr».

In particolare, Ire spa fornirà supporto alla configurazione con incontri dedicati sui territori, la definizione del modello ottimale, il supporto alla costituzione giuridica, lo schema di statuto e di regolamento.

I richiedenti potranno beneficiare di un contributo di 25 mila euro in termini di servizio reso per le Comunità Energetiche Rinnovabili, di 5 mila euro per le configurazioni individuali (la configurazione individuale a distanza corrisponde alla rete virtuale di una Cer per un singolo autoconsumatore).

I progetti per essere ammissibili a contributo devono essere realizzati entro il 31 dicembre 2024.

Qui il link all’avviso pubblico e il modulo per la presentazione della domanda.

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here