Artigianato e benessere: campagna promozionale congiunta di Confartigianato Liguria e Rete Maker

A natale con gli acquisti nelle botteghe artigiane genovesi in omaggio 7 giorni di accesso agli impianti sportivi

Artigianato e benessere: campagna promozionale congiunta di Confartigianato Liguria e Rete Maker

Le festività legate al natale modificano notevolmente le abitudini di spesa dei consumatori, nel triennio 2020-2022 a dicembre si è registrato un valore delle vendite al dettaglio superiore del 28,3% rispetto alla media annuale (+20,4% per i prodotti alimentari e +34,8% per i non alimentari). Per il 2023 in Liguria si stima una spesa per gli acquisti di natale pari a 726 milioni (3% del totale nazionale) con 399 milioni a Genova, 99 a Imperia e La Spezia e 130 a Savona.

«Anche quest’anno il motto #ComprArtigiano evidenzia l’importanza di un acquisto presso le botteghe artigiane in occasione delle festività natalizie – afferma Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria – e si abbina ad una interessante promozione con gli impianti sportivi aderenti a Rete Maker. I prodotti e i servizi offerti dalle imprese artigiane sono caratterizzati dal valore del lavoro, dall’ascolto del cliente e dalla personalizzazione del prodotto a cui si aggiunge l’alta qualità delle materie prime e quindi dei prodotti realizzati».

La produzione artigiana sintetizza la cultura secolare della manifattura artistica e la creatività e l’innovazione. Una qualità che merita di essere premiata dalla scelta dei consumatori a cui, per le festività natalizie 2023, si unisce inoltre una speciale campagna promozionale che grazie alla collaborazione con Rete Maker mette assieme artigianato locale e benessere. Con una spesa di almeno 30 euro nelle botteghe artigiane di Genova e provincia si avrà infatti diritto a 7 giorni di accesso gratuito agli impianti sportivi My Sport Village Sciorba, My Sport Sestri Levante, Lago Figoi, Foltzer Acqua & Fitness, Piscina Di Pontedecimo, Piscine Di Pra’, Piscine Di Sestri Ponente, Piscina Di Chiavari, o un ingresso omaggio al centro benessere “Il Bellavita” di Alessandria.

«Il benessere si lega nuovamente all’artigianato locale – dichiara Gianluca Argiolas, presidente di Maker – A qualche mese da “Stile Artigiano Wellness Edition”, confermiamo il valore aggiunto di scegliere per i propri acquisti natalizi le attività artigiane. Lo sport promuove l’artigianato, e l’artigianato promuove il benessere. Un connubio perfetto: #ComprArtigiano, che ti fa bene».».

In Liguria sono 8.195 le imprese artigiane attive nei settori di offerta di prodotti e servizi tipici del Natale per un totale di 22.118 di addetti (4.102 imprese e 11.799 addetti a Genova, 1.196 imprese e 2.784 addetti a Imperia, 1.128 imprese e 3.102 addetti a La Spezia e 1.769 imprese e 4.433 addetti a Savona).

“Scegliere prodotti realizzati da imprese artigiane vuol dire sostenere l’imprenditore, i suoi dipendenti e le rispettive famiglie ma anche contribuire alla trasmissione della cultura incorporata nel sapere artigiano e al benessere della comunità garantendo sia la remunerazione del lavoro che il gettito fiscale che sostiene il sistema del welfare”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here