Albenga, polo scolastico nell’ex Caserma Turinetto: approvato il progetto definitivo

Due palestre, un auditorium, 45 classi, laboratori, aree esterne con spazi per lo studio e le attività sportive in grado di accogliere ben 1500 studenti

Un Polo Scolastico all’avanguardia ad Albenga, con aule ampie e spaziose, materiali innovativi, il riscaldamento a pavimento, laboratori, spazi verdi e un’ampia palestra.

Prende sempre più forma, grazie al lavoro dei progettisti e ai render che hanno presentato, l’edificio che sorgerà nelle aree dell’ex Caserma Turinetto.

Ieri, giovedì 28 dicembre, è stato approvato con delibera di giunta il progetto definitivo che sarà inviato all’Inail per la validazione a cui seguirà la gara per l’affidamento dei lavori.

Spiega l’assessore all’edilizia scolastica Silvia Pelosi: «Abbiamo incaricato la Politecna Europa, aggiudicatrice della gara per la progettazione, di portare a termine il progetto complessivo del Polo Scolastico, che prevede la realizzazione di un vero e proprio Campus con 2 palestre, un auditorium, 45 classi, laboratori, aree esterne con spazi per lo studio e le attività sportive in grado di accogliere ben 1500 studenti, così come delineato dalla proposta vincitrice del concorso di idee nell’ambito del progetto ‘scuole innovative’, bandito dal ministero dell’Istruzione,dell’Università e della Ricerca. Purtroppo il considerevole aumento dei prezzi e il ritardo nelle procedure autorizzative statali ci ha imposto di suddividere il progetto in lotti funzionali e indipendenti tra loro in modo da poter iniziare la realizzazione di una prima parte dell’opera da 10 milioni di euro che, potrà essere completata anche in fasi successive. L’opera garantirà agli studenti nuovi spazi, aule e laboratori moderni e funzionali necessari per le loro attività, aree verdi, materiali innovativi, riscaldamento a pavimento, un’attenzione particolare per l’efficientamento energetico e molto altro. Il progetto esecutivo relativo al primo lotto sarà inviato all’Inail nei prossimi giorni,entro fine anno, al fine di consentirne la validazione e la conseguente attivazione della procedura di gara per l’affidamento dei lavori».

Il sindaco Riccardo Tomatis aggiunge: «Con l’approvazione del progetto definitivo e la presa d’atto del progetto esecutivo sta procedendo l’iter per la realizzazione del Polo Scolastico. Ottenuta la validazione da parte dell’Inail intendiamo presentare il progetto definitivo nelle scuole superiori e all’intera città per condividerlo con quelli che saranno i fruitori di questi spazi. Ovviamente cercheremo di intercettare ulteriori fondi per l’edilizia scolastica in modo da portare a compimento l’intero progetto. L’edilizia scolastica è un tema sul quale, come Amministrazione, abbiamo puntato molto sia attraverso nostre risorse che attraverso i fondi Pnrr o fondi ministeriali».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here