Maltempo, forte mareggiata su Ponente genovese e Levante savonese

Allagamenti a Celle e Albissola Marina. Aurelia chiusa ad Arenzano

Maltempo, forte mareggiata su Ponente genovese e Levante savonese

Questa mattina è cessata l’allerta idrogeologica e per temporali su tutta la Liguria, ma proseguono gli interventi di ripristino dopo i danni causati dal maltempo. Intanto il Levante savonese e parte del genovesato di Ponente sono interessati da una forte mareggiata che ha già causato alcuni allagamenti.

Nel Comune di Celle Ligure l’acqua ha raggiunto il centro storico imponendone la chiusura a causa dell’allagamento dei sottopassi. Anche ad Albissola Marina la mareggiata ha parzialmente invaso la passeggiata, ma in entrambi i casi non si segnalano disagi alla viabilità. Ad Arenzano questa mattina è stato chiuso un tratto dell’Aurelia e della passeggiata, quello compreso tra l’albergo Grand Hotel e il semaforo all’incrocio con via Sauli Pallavicino, per allagamenti.

Sono riprese questa mattina le operazioni di ripristino delle circa 700 utenze tra le province di Genova e La Spezia rimaste senza elettricità a causa del maltempo. Questa mattina Enel ha comunicato alla sala operativa regionale della Protezione Civile che i tecnici sono tornati in loco intorno alle 7.30.

Nell’entroterra genovese Anas al lavoro su due fronti: sulla Ss 586 di Borzonasca, dove si è verificato uno smottamento in prossimità di un cantiere già aperto, e sulla Ss 586 a Rezzoaglio. Nel primo caso la strada sarà riaperta in mattinata, nel secondo, la previsione è di concludere entro oggi le operazioni di messa in sicurezza del versante interessato dalla frana.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here