Città Metropolitana: l’1/12 parte la nuova gestione dei servizi ambientali nel Golfo Paradiso e valli del Levante

Sarà divisa tra Amiu Genova, San Germano e Ideal Service

Città Metropolitana: l’1/12 parte la nuova gestione dei servizi ambientali nel Golfo Paradiso e valli del Levante

A partire dal 1° dicembre 2023, la Città Metropolitana di Genova ha affidato le attività legate ai servizi ambientali relativamente ai territori del Bacino Golfo Paradiso e Valli del Levante ad Amiu Genova, Ideal Service e San Germano (Gruppo Iren).

In particolare, le tre aziende si occuperanno della gestione integrata dei rifiuti, servizio che comprende: raccolta differenziata, spazzamento manuale e meccanizzato, pulizia delle strade, gestione dei centri di raccolta, nuovi servizi legati alle isole ecologiche mobili (EcoVan), sportelli ambientali oltre a tutte le attività di comunicazione.

Amiu Genova gestirà i servizi di Avegno, Bargagli, Bogliasco, Pieve Ligure, Sori, Recco e Uscio.

San Germano e Ideal Service gestiranno, rispettivamente, il primo: Carasco, Cogorno, Ne e Leivi, la seconda: Borzonasca, Camogli, Cicagna, Cogorno, Corelia Ligure, Favale di Malvaro, Lorsica, Lumarzo, Mezzanego, Moconesi, Neirone, Orero, Rezzoaglio, San Colombano a Certenoli, Santo Stefano d’Aveto e Tribogna.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here