Borse europee: chiusura in moderato rialzo dopo la diffusione dei dati sull’inflazione

La chiusura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute, lo spread Btp/Bund, le quotazioni del petrolio e del gas

Borse europee: chiusura in moderato rialzo dopo la diffusione dei dati sull’inflazione

Chiusura in moderato rialzo per le borse europee, dopo la diffusione del dato sull’inflazione della zona euro, che ha registrato un ulteriore rallentamento a novembre, rafforzando l’ipotesi che i tassi di interesse della Bce abbiano raggiunto il picco.INtanto Wall Street procede positiva. Milano segna +0,17%, Londra +0,41%, Madrid -0,04%, Parigi +0,59%, Francoforte +0,3%. Spread Btp/Bund sui 177 punti (variazione +1,83%, rendimento Btp 10 anni +4,22%, rendimento Bund 10 anni +2,45%).

A Piazza Affari guida il listino principale Saipem (+3,41%), con Tenaris (+2,71%) e Snam (+1,14%) in una seduta favorevole agli energetici (Eni +0,4%). In coda Ferrari (-1,43%), seguita da Unicredit (-1,34%) a causa delle indiscrezioni su possibili ricadute nell’insolvenza di Signa che, in ogni caso secondo gli analisti, non dovrebbe avere impatti sui target e sulle politiche distributive.

L’euro è a 1,09022 sul dollaro (da 1,0966 ieri in chiusura). Il cambio euro/yen è a 161,3735 (161,53).

In rialzo il prezzo del gas a 42,3 euro al MWh (+2,5%). Per quanto riguarda ilk petrolio Il Brent gennaio cala dello 0,17% a 83,96 dollari mentre il Wti pari scadenza cala del 2,13% a 76,2 dollari.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here