Arpal: domani sul Levante (zona C) dalle 15 allerta gialla, dalle 18 diventa arancione

Condizioni di maltempo almeno fino alla giornata di sabato

Arpal: domani sul Levante (zona C) dalle 15 allerta gialla, dalle 18 diventa arancione

Arpal ha emesso per domani, venerdì 1 dicembre, a partire dalle ore 15.00 l’allerta gialla idrologica e per piogge diffuse sui bacini piccoli, medi e grandi della zona C (Levante). Sui bacini grandi di C, l’allerta diventa arancione dalle 18.00.

Ulteriori valutazioni nella mattinata di domani con le nuove uscite modellistiche. Seguire i prossimi aggiornamenti.

Dalla giornata odierna la Liguria è interessata da un evento perturbato. Il movimento di una saccatura atlantica in avvicinamento sul mediterraneo crea un persistente flusso di aria umida da Sud-Ovest che porta precipitazioni diffuse e persistenti soprattutto sul centro e levante regionale. Il lento transito della perturbazione, mantiene condizioni di maltempo almeno fino alla giornata di sabato.

Seguire i prossimi aggiornamenti.

Ecco l’avviso meteorologico emesso in mattinata:

Oggi giovedì 30 ottobre: piogge sparse e rovesci per la presenza di un persistente flusso umido prefrontale che interessa soprattutto il levante. A fine giornata cumulate fino ad elevate su CE, significative su B. Venti moderati, localmente forti di tramontana su zone centrali (40-50 km/h), meridionali, in rinforzo dalla sera su C. Le temperature diurne resteranno contenute su zone esposte alla tramontana con condizioni di disagio fisiologico per freddo su BD.

Domani venerdì 1 dicembre: piogge diffuse con carattere di persistenza interesseranno soprattutto il centro-levante con cumulate areali fino ad elevate su CE (localmente fino a molto elevate), significative su B. Rovesci con intensità fino a forte su C, moderata su E. Venti forti di libeccio su ce con raffiche fino a burrasca su C e sui rilievi di E. Mare molto mosso, localmente agitato su C per onda lunga di libeccio (6-7 sec.)

Dopodomani sabato 2 dicembre: transita il fronte atlantico con piogge e rovesci sparsi con cumulate fino a significative su ce ed intensità fino a moderate su C. L’ingresso di aria fredda potrà essere accompagnato da temporali al più moderati con grandinate e spolverate nevose oltre i 1200 m. Venti di tramontana in rinforzo dalla tarda mattinata su AB con valori fino a forti (50- 60 km/h), anche maggiori sui crinali. Mare molto mosso, localmente agitato su C per onda lunga di libeccio (7-8 sec.)

La sala operativa regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito https://allertaliguria.regione.liguria.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here