Amt, Genova: nuova verifica intensiva congiunta con la polizia locale

1.078 controlli in piazza Acquaverde

Nuova verifica intensiva di Amt congiunta con la polizia locale di Genova: i controlli si sono svolti ieri pomeriggio, tra le 14 e le 18, in piazza Acquaverde. Qui, 16 verificatori di titoli di viaggio, affiancati da due agenti della polizia locale, hanno controllato 1.078 persone sulle linee 3, 20, 32, 34, 35, 36, 38 e 54.

Nel corso delle verifiche, sul totale di 1.078 passeggeri controllati, i verificatori di Amt hanno rilevato 86 situazioni irregolari per mancanza di titolo di viaggio: 19 persone sanzionate hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di 41,50 euro. Il tasso di evasione riscontrato è stato dell’8%.

Le nuove verifiche intensive congiunte con la polizia locale rientrano tra le azioni del protocollo “Misure per il miglioramento della sicurezza del servizio e del personale nel trasporto pubblico locale”, recentemente siglato dall’azienda insieme a Città metropolitana di Genova, Comune di Genova e le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e anche da Orsa. L’accordo con le forze dell’ordine prevede un intervento a settimana con questa modalità, fino all’inizio delle festività natalizie, con la possibilità di proseguire le azioni di verifica congiunta anche nel 2024.

In affiancamento a queste azioni, eseguite in hub strategici e punti di interscambio della rete gestita da Amt, proseguono anche i controlli mirati e ordinari che ogni giorno impiegano circa 70 verificatori in ambito urbano ed extraurbano.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here