Parco di Portofino, Lega: “Nuova perimetrazione in Gazzetta Ufficiale, da domani ripresa attività”

Da stasera il decreto con la riperimetrazione a soli 3 Comuni avrà piena efficacia

Parco di Portofino, Lega: “Nuova perimetrazione in Gazzetta Ufficiale, da domani ripresa attività”

Il decreto del ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin che ha previsto la riperimetrazione provvisoria del Parco nazionale di Portofino sarà pubblicato alle 20.30 di oggi sulla Gazzetta ufficiale (n. 246 parte 1^, Serie generale). La nuova perimetrazione comprende i soli Comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure.

Da stasera, quindi, il decreto avrà la sua piena efficacia e da domani potranno riprendere tutte quelle attività che erano state sospese negli altri Comuni a causa della precedente perimetrazione. Esprimiamo soddisfazione per questo importante passo avanti nella definizione della questione, che tiene conto della maggioranza delle volontà espresse dal nostro territorio”.

Così il deputato ligure della Lega Francesco Bruzzone e i consiglieri regionali della Lega Alessio Piana e Sandro Garibaldi.

“Siamo grati al ministro, al presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e al vicepresidente con delega ai Parchi Alessandro Piana, perché 4000 ettari di territorio ligure ricadente in ben 8 Comuni della Riviera di Levante, da subito contrari alla precedente perimetrazione, sono stati finalmente liberati da vincoli assurdi e è stata ascoltata la voce maggioritaria del territorio. Il tutto nel pieno rispetto e nella condivisa volontà di massima attenzione e salvaguardia del Promontorio di Portofino, già tutelato e gestito dall’Ente Parco naturale regionale”.

La nuova perimetrazione è stata contesta da Wwf Italia che ha presentato una richiesta di accesso agli atti del ministero dell’Ambiente per “meglio valutare le legittimità delle motivazioni”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here