L’Antico forno a legna “Da Carlo” di Montebruno apre a Chiavari

L'insegna, segnalata anche da Gambero Rosso nella guida Pane e panettieri d’Italia 2024, è presente anche a Genova con uno store in via XII Ottobre

Apre sabato 21 ottobre a Chiavari, sotto i portici in via Martiri della Liberazione al civico 117, l’Antico forno a legna “Da Carlo” di Montebruno, segnalato anche da Gambero Rosso nella guida Pane e panettieri d’Italia 2024.

Il nuovo negozio porta con sé oltre un secolo di storia della famiglia Barbieri che con passione e capacità continua a impastare e infornare ogni giorno i famosi canestrelli di Montebruno – borgo montano sulla statale 45 che collega Genova a Piacenza – il pane, il pandolce genovese, i panettoni, i pandori, i biscotti con farine integrali macinate a pietra, le brioches  con lievito madre vivo, i baci e il cioccolato.

Tutto all’insegna dell’autenticità, delle tradizioni e del legame con la terra delle origini, l’alta Valtrebbia, nell’appennino genovese.

L’Antico forno a legna “Da Carlo” abbraccia tutte le esperienze di vita e di lavoro vissute dalla famiglia di Carlo Barbieri e la moglie Ida giunta alla quinta generazione di produttori di dolci.

Con l’apertura a Chiavari, che va ad affiancare lo store di Genova in via XII Ottobre, la famiglia Barbieri fa conoscere anche nel Tigullio il valore che l’azienda porta con sé, i dolci che ogni giorno escono dallo storico forno a legna del 1886, dove la legna bruciata è  rigorosamente di faggio, carpino e quercia della Valtrebbia, un valore aggiunto ai gusti e ai sapori dei prodotti.

Un esempio di come il cibo è cultura, faccia bene ai territori, racconti e valorizzi le vallate di una Liguria da scoprire.

La giornata di festa dell’Antico forno a legna “Da Carlo” durerà tutta la giornata di sabato e sarà accompagnata dai  brani musicali eseguiti da Eliano Calamaro, già primo violino del Teatro Carlo Felice di Genova e da Giulia Ermirio, violinista e arrangiatrice, promotrice del Sibelius Festival e fondatrice del GE Music Project.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here