Direttiva Bolkestein, i balneari di Savona organizzano un convegno a Loano

Appuntamento il 26 ottobre alle 15. Occasione per fare il punto sulla situazione

Direttiva Bolkestein, i balneari di Savona organizzano un convegno a Loano

Giovedì 26 ottobre alle 15, il Centro Congressi di Loano 2 Village ospita il convegno del Sindacato Italiano Balneari: “Concessioni Demaniali Marittime: come orientarsi e preparare il futuro“.

Aprirà i lavori Enrico Schiappapietra, vicepresidente nazionale del sindacato e sono previsti interventi di autorità ed esperti del settore.

Saranno presenti il presidente nazionale del Sib Antonio Capacchione, il consigliere regionale Angelo Vaccarezza mentre il presidente del Flag, Gruppo di Azione Costiera di Savona Paolo Ripamonti sarà collegato in remoto.

Tanta l’attesa tra gli associati dopo che la mappatura delle coste ha certificato che ben il 67% del litorale della penisola è libero da concessioni.

Nella nota del Sib si legge: “Da troppo tempo la famigerata Bolkestein è una spada di damocle su tutto il settore e sta bloccando gli investimenti che sarebbero necessari per mantenere le attività al passo con i tempi. In attesa del pronunciamento del governo e all’indomani dell’udienza presso la Corte Suprema di Cassazione a sezioni unite sul ricorso presentato dal Sindacato Italiano Balneari, sarà l’occasione per fare il punto sulla situazione e pianificare i prossimi passi che porteranno alla nuova regolamentazione delle concessioni marittime”.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here