Ddl concorrenza, Sartori: “Bene proroga a 2024 per dehors e tavoli all’aperto”

Via libera della commissione Industria del Senato all'emendamento al ddl concorrenza sul regime semplificato per l'occupazione del suolo pubblico

Ddl concorrenza, Sartori: “Bene proroga a 2024 per dehors e tavoli all’aperto”

Approvato dalla commissione Industria del Senato l’emendamento al ddl Concorrenza che proroga il regime semplificatorio per dehors e tavolini all’aperto fino a dicembre 2024.

«Esprimo grande e viva soddisfazione per la proroga a tutto il prossimo anno dei dehors per bar e ristoranti. Questo provvedimento incentiverà ancor di più i turisti a venire in Liguria dove il clima è favorevole tutto l’anno e anche in inverno è piacevole sedersi all’aperto e godere del nostro sole. Inoltre questa proroga favorirà anche la sottoscrizione di nuovi contratti di lavoro a tempo indeterminato nel settore della ristorazione».

Così l’assessore regionale al Turismo Augusto Sartori in merito al via libera sulle occupazioni di suolo pubblico per dehors e tavolini all’aperto.

«Le concessioni per le occupazioni di suolo pubblico sono state provvidenziali per incrementare i guadagni durante il periodo pandemico e continuano a esserlo per i nostri esercenti di bar e ristoranti, che hanno investito nell’allestimento di tali strutture e, senza la proroga, dovrebbero rinunciarvi di colpo nelle more del rilascio delle autorizzazioni. La proroga è un importante segnale di supporto ai tanti esercizi commerciali». Lo scrive Dire riportando le parole del sottosegretario delle Imprese e del Made in Italy, Massimo Bitonci, rappresentante del Governo sul disegno di legge Concorrenza.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here