Bper, a Genova aprono la sede ex Carige e quella del Banco di Sardegna

Entrata gratuita nell'ex sede di Banca Carige il 7-8 ottobre e il 14-15 ottobre in via Cassa di Risparmio 15, e nella sede genovese del Banco di Sardegna in piazza Fontane Marose 6 sabato 14 ottobre

Bper, a Genova aprono la sede ex Carige e quella del Banco di Sardegna

Parte il 7 ottobre e proseguirà per una settimana la prima edizione di “è cultura!”, la manifestazione organizzata da Abi Eventi che eredita le precedenti esperienze di Invito a Palazzo e del Festival della Cultura Creativa. “È cultura!” si propone come punto di riferimento per gli eventi educativi promossi dai protagonisti del mondo bancario e finanziario con l’idea di mostrare alla cittadinanza la cultura che ci circonda e che vive intorno a noi.

Bper Banca partecipa con l’apertura di diverse sedi storiche. A Genova si attendono i visitatori nella Direzione Territoriale Liguria (ex sede Banca Carige), in via Cassa di Risparmio 15, dove arriva la mostra “Alla scoperta del caveau Bper Banca e dei suoi tesori”. Si tratta di un viaggio nel punto più protetto di Genova, luogo simbolo della custodia dei “preziosi” dei genovesi. La camera blindata, una delle più grandi d’Italia, apre eccezionalmente al pubblico con una esposizione di antiche monete genovesi e con le sue collezioni permanenti di miniassegni, di salvadanai provenienti da tutto il mondo e un forziere del Seicento. L’entrata è gratuita e l’apertura è prevista in quattro giornate: 7-8 ottobre in occasione appunto di “è cultura!”, ma anche il 14-15 ottobre per celebrare i Rolli Days. Quest’ultimo è il tradizionale appuntamento culturale del capoluogo ligure per commemorare i palazzi genovesi dei Rolli (sito Unesco), molti dei quali in quella occasione apriranno le loro porte eccezionalmente alla città.

In occasione delle due giornate di “è cultura l’accesso sarà libero, mentre durante i Rolli Days i visitatori dovranno prenotarsi online al seguente link: https://www.happyticket.it/genova/prenota-biglietti/529-.htm.

Ogni visita durerà mezz’ora e i gruppi saranno al massimo di 30 persone.

Porte aperte anche a Palazzo Spinola dei Marmi, la sede genovese del Banco di Sardegna in piazza Fontane Marose 6, che accoglierà i visitatori sabato 14 ottobre dalle 10 alle 19, con ingresso libero e visite guidate gratuite ogni 20 minuti per gruppi di massimo 15 persone. All’interno, oltre alle opere di importanti artisti sardi e a creazioni artigianali di pregio, si potranno ammirare l’imponente scalone in marmo, gli uffici dalle volte affrescate, i pavimenti in ardesia e, nella sala principale, il soffitto a cassettoni con le grandi travi di larice provenienti dalla Corsica.

Sempre nell’ambito di “è cultura!”, i cittadini potranno visitare i palazzi di Bper Banca anche nelle sedi di Modena (La Galleria Bper Banca, 7 ottobre), Brescia (Palazzo Martinengo, 7 ottobre), Lucca (Palazzo dell’Opera di Santa Croce, 11 ottobre), Torino (Palazzo Mossi Pallavicino, 13 ottobre) e Palermo (Palazzo Monte di Pietà, 13 ottobre).

I dettagli di orari e condizioni di visita sono consultabili a questo link 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here