Iren, si dimette la Cfo Anna Tanganelli, il successore sarà Giovanni Gazza

Gazza ricopre attualmente la carica di responsabile della pianificazione strategica e del controllo di gestione di Iren

Anna Tanganelli, attuale cfo del Gruppo Iren, ha rassegnato oggi le sue dimissioni, con efficacia dal 30 novembre 2023, a seguito di una nuova opportunità professionale (andrà a Iveco). Tanganelli, sulla base delle informazioni a disposizione della società, non è titolare di azioni ordinarie di Iren spa.

I vertici di Iren hanno indicato Giovanni Gazza come successore a partire dal primo dicembre.

Gazza ricopre attualmente la carica di responsabile della pianificazione strategica e del controllo di gestione di Iren e vanta una lunga esperienza nel Gruppo Iren all’interno dell’area Amministrazione, Finanza e Controllo, iniziata nell’allora Amps Parma, proseguita in Enìa poi divenuta Iren. Gazza ha curato i principali processi di integrazione e razionalizzazione  societaria, curandone gli aspetti finanziari che hanno connotato la crescita del Gruppo nelle diverse aree di business.

«L’indicazione di Giovanni Gazza come nuovo cfo di Iren – dichiarano in una nota congiunta il presidente Luca Dal Fabbro, il vicepresidente Moris Ferretti e l’amministratore delegato Paolo Emilio Signorini – conferma la crescente volontà del Gruppo di valorizzare le risorse e le competenze interne. L’esperienza di Giovanni Gazza e la sua conoscenza approfondita del settore delle utility consentiranno all’azienda di proseguire con continuità il proprio percorso di crescita e sviluppo. Alla dottoressa Anna Tanganelli vanno i ringraziamenti dell’azienda per l’impegno profuso in questi anni e i migliori auguri per un futuro professionale ricco di soddisfazioni».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here