BF Partners entra a far parte del Centro di competenza Start 4.0

La società con sede a Genova è specializzata in consulenza direzionale e progetti di miglioramento in ambito organizzazione e digital transformation

BF Partners ha superato con successo la procedura selettiva e viene ufficialmente ammesso come nuovo associato di Start 4.0, uno degli 8 Centri di competenza riconosciuti e co-finanziati dal ministero delle Imprese e del Made in Italy, nell’ambito del piano nazionale Industria 4.0.

BF Partners è una rinomata società di management e It consulting con sede anche a Genova, specializzata nella progettazione, razionalizzazione e realizzazione di processi organizzativi volti a migliorare l’efficienza aziendale sia nel settore industriale che nei servizi. Nel 2022, BF Partners ha consolidato il suo status diventando parte del gruppo Strategic Management Partners, ampliando ulteriormente la sua portata e presenza sul mercato italiano ed estero. La vasta esperienza di BF Partners si concentra sulla consulenza direzionale e l’implementazione di progetti di miglioramento in ambito organizzazione e digital transformation. Nel corso degli anni, l’azienda ha acquisito un ricco patrimonio di competenze e si avvale di metodologie comprovate e tecnologie all’avanguardia per sostenere l’innovazione organizzativa e l’automazione dei processi operativi.

Come nuovo associato di Start 4.0, BF Partners contribuirà in modo significativo all’offerta di servizi del Centro di competenza, che sfrutta le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) per fornire servizi scontati e gratuiti alle imprese. Start 4.0 offre una vasta gamma di servizi sviluppati in base alle esigenze e alla domanda di innovazione delle imprese, suddivisi in sei principali categorie: assessment, formazione, test prima degli investimenti, tutela della proprietà intellettuale, consulenza per l’innovazione e accesso ai
finanziamenti, oltre all’iniziativa di techboost, che eroga contributi per lo sviluppo di progetti innovativi di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

«L’ingresso di BF Partners in questa sinergica rete di competenze è un segno tangibile di crescita e consolidamento del Centro di competenza, impegnato ad aprire nuove opportunità per supportare le imprese italiane ad essere più resilienti e competitive in un mondo in continua evoluzione», sottolinea la presidente di Start 4.0, Paola Girdinio.

«Siamo molto orgogliosi di entrare a far parte di Start 4.0 per mettere a disposizione la nostra esperienza e competenza al Centro e alle imprese italiane. Questa operazione conferma il nostro impegno nell’innovazione e favorirà il percorso di sviluppo che ci ha visto crescere di oltre il 30% all’anno negli ultimi due anni e prevede l’assunzione di ulteriore nuovo personale sul territorio ligure», queste le parole di Federico Franchelli, amministratore delegato e fondatore di BF Partners.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here