Amiu cerca due immobili e aree per rimessaggio mezzi operativi

Due richieste distinte. Uno dei due immobili può essere ubicato nel Comune di Genova o in quello di Serra Riccò o di Sant'Olcese

Sono due le indagini di mercato per l’individuazione di un immobile da adibire a sede operativa Amiu Genova e un’altra per un altro immobile o un’area per il rimessaggio di mezzi operativi Amiu.

Nel primo caso si tratta di una ricerca di un immobile che può essere ubicato nel Comune di Genova o in quello di Serra Riccò o di Sant’Olcese.

Ecco dove scaricare i documenti necessari.

La manifestazione d’interesse, sottoscritta dal proprietario dei locali, corredata della documentazione richiesta, dovrà pervenire ad Amiu Genova spa, via Gabriele D’Annunzio 27, 16121 Genova solo mediante posta elettronica certificata all’indirizzo amiu@pec.amiu.genova.it.

L’oggetto deve essere: “Manifestazione di interesse per un area o immobile da acquisire in proprietà o in locazione da destinare a rimessaggio mezzi operativi di Amiu Genova spa – non aprire”.

Nel secondo caso si tratta di una ricerca di un immobile o di un’area che essere ubicata nell’intero territorio del Comune di Genova, preferibilmente nei municipi di Valbisagno o Valpolcevera (stesso link per i documenti).

La manifestazione d’interesse, sottoscritta dal proprietario dei locali, corredata della documentazione richiesta, dovrà pervenire ad: Amiu Genova spa, via Gabriele D’Annunzio 27, 16121 Genova, solo mediante posta elettronica certificata all’indirizzo amiu@pec.amiu.genova.it;

L’oggetto del presente avviso, ossia: “Manifestazione di interesse per un area o immobile da acquisire in proprietà o in locazione da destinare a rimessaggio mezzi operativi di Amiu Genova spa – non aprire”.

Il termine per la presentazione di entrambe le manifestazioni di interesse è fissato nelle ore 12 del giorno 2 ottobre 2023.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here