A Chitè Lingerie il premio sostenibilità Netcomm Award alle eccellenze dell’e-commerce

Al brand di intimo con sede a Genova e Milano il riconoscimento per "la sostenibilità, l'artigianalità e la personalizzazione dei prodotti e dei processi"

A Chitè Lingerie il premio sostenibilità Netcomm Award alle eccellenze dell’e-commerce

Tra i vincitori del Netcomm Award 2023, premio promosso da Netcomm per valorizzare le migliori iniziative di e-commerce in Italia, c’è anche anche Chitè Lingerie.

Il brand di intimo con sede a Genova e Milano si è aggiudicato il premio sostenibilità per “la sostenibilità, l’artigianalità e la personalizzazione dei prodotti e dei processi come principi fondamentali su cui si fonda il proprio modello di business”.

L’evento di premiazione si è svolto giovedì 28 settembre presso Cariplo Factory (a Milano), sponsor dell’iniziativa Floa Pay, Gls Italy, Mastercard, Nexi e Publitalia ’80, GreatPixel come sponsor tecnico.

«L’edizione 2023 di Netcomm Award ha fatto emergere le realtà più innovative del panorama e-commerce italiano, i cui progetti si distinguono per la forte impronta di sostenibilità e per la visione omnicanale − ha commentato Roberto Liscia, presidente di Netcomm − Il retail fashion, in particolare, è tra i settori più avanzati in questo senso, con aziende focalizzate sull’integrazione dei canali di acquisto e sulla creazione di un’esperienza di acquisto che incontri le esigenze di un consumatore sempre più consapevole e attento».

I progetti premiati

I progetti candidati sono stati esaminati tramite una valutazione tecnica a cura di GreatPixel, la verifica di idoneità legale da parte del team legale di Netcomm e la valutazione della giuria di qualità, composta da 15 esperti super partes del settore del digital commerce.

Il vincitore assoluto dell’edizione 2023 di Netcomm Award è Golden Goose: il brand di sneakers e abbigliamento è stato premiato per la sua capacità di offrire un’esperienza di shopping online che coinvolge il cliente nella co-creazione del prodotto.

WiAutomation è risultato il migliore nella categoria B2B per la capacità di implementare strategie mirate alle esigenze specifiche del mercato, attraverso le innovazioni tecnologiche che aiutano i clienti nella scelta dei prodotti.

Nella categoria Cross-Border & Export il vincitore è stato Damiani, per aver saputo cogliere le opportunità della vendita online e soddisfare le esigenze dei consumatori di tutto il mondo, vendendo oggi in 38 paesi.

Aptamil si è distinto nella categoria Comunicazione & Digital Marketing, per aver lanciato un’iniziativa di marketing con al centro il marketplace, che supera i canali tradizionali a favore dell’utilizzo di tutto l’ecosistema digitale.

Bonprix è stato premiato come migliore nella categoria Customer Care & CRM, per aver sfruttato l’intelligenza artificiale con l’obiettivo di soddisfare rapidamente le esigenze dei clienti e offrire un’esperienza d’acquisto di qualità, in cui la relazione umana resta sempre al centro.

Alberoshop.it ottiene anche il premio della categoria Innovazione, per aver creato internamente un software innovativo che unisce in modo sinergico la logistica, il magazzino e le spedizioni per garantire al cliente un’esperienza di acquisto online ottimale.

Atida eFarma consegue ben due premi: quello della categoria Logistica & Packaging e per la categoria Metaverso & Live Commerce, avendo introdotto un canale di live commerce che ha reso l’esperienza di acquisto dei consumatori coinvolgente, interattiva e fluida.

Per la categoria Start-up, il vincitore è Parking My Car, per aver creato una piattaforma che ha l’obiettivo di offrire un nuovo modo di vivere la mobilità nel settore del parking, con una forte attenzione al tema della sostenibilità.

Il premio Sostenibilità è stato assegnato a Chitè Lingerie a pari merito con Veepee per il suo progetto di second hand.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here