Expo Valle Arroscia: dall’1 al 3 settembre a Pieve di Teco la decima edizione

Tre giorni di festa con musica, stand e attività outdoor per scoprire le bellezze del territorio e assaporare le eccellenze locali

Expo Valle Arroscia: dall’1 al 3 settembre a Pieve di Teco la decima edizione

Si apre venerdì a Pieve di Teco il weekend (1-2-3 settembre) di Expo Valle Arroscia, manifestazione giunta al suo decennale. L’inaugurazione è fissata alle 17,30 in piazza Cavour con l’accompagnamento della fanfara degli Alpini sezione Imperia Colle di Nava.

La manifestazione propone stand di prodotti tipici, degustazioni, mostre, convegni, musica, animazione.

Nei tre giorni di festa sarà possibile scoprire le bellezze del territorio, assaporare le eccellenze locali, visitare i carrugi, o avventurarsi lungo i sentieri del Parco nazionale delle Alpi Liguri.

L’evento nato per valorizzare i prodotti tipici – l’olio, le olive taggiasche in salamoia, vino, pane, l’aglio ma anche la cucina tipica e l’artigianato – è organizzato dall’Azienda speciale “Riviere di Liguria” della Camera di Commercio e dal comune di Pieve di Teco in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Valle Arroscia e il Parco Alpi Liguri, con il sostegno di Regione Liguria e il patrocinio di Provincia di Imperia e Anci.

In occasione del decennale Expo Valle Arroscia ha allestito un calendario di appuntamenti con tantissime novità per soddisfare le aspettative di un pubblico eterogeneo. Shopping ed enogastronomia sono il piatto forte della rassegna ma non solo: un weekend a misura di buongustai, camminatori, amanti della natura e famiglie.

L’evento nato per valorizzare i prodotti tipici rappresenta una vetrina per i produttori della vallata, una grande festa che unisce dodici Comuni, decine di espositori, aziende agricole e artigiani. I suggestivi portici quattrocenteschi di Pieve di Teco ospiteranno stand delle aziende locali con una selezione di prodotti di qualità. Nei ristoranti e negli agriturismi menù dedicati, aperitivi con degustazione di piatti tipici.

Fanno parte del circuito i Comuni di Armo, Aquila d’Arroscia, Borghetto d’Arroscia, Cesio, Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pornassio, Ranzo, Rezzo, Vessalico e naturalmente Pieve di Teco, il borgo che costituisce il cuore della valle: la porta dell’Arroscia.

Spazio ai cooking-show di grandi chef, a corsi di assaggio e visite in aziende. Torna l’apprezzata iniziativa “La piazza del gusto”, a cura di Confcommercio, che coinvolge ristoranti e locali della vallata. Piazza Brunengo ospita invece l’Isola di Sapori ovvero lo street food di qualità. Dopo il successo della passata stagione torna il focus sul vino Ormeasco con esperti sommelier.

Il programma di Expo Valle Arroscia è arricchito dalle iniziative del Parco delle Alpi liguri per fornire all’evento nuova vitalità e nuovo impulso al mondo dell’outdoor: sono in costante aumento gli appassionati di attività e sport all’aria aperta, risorsa fondamentale per promuovere il turismo.

Il programma

Area espositiva e commerciale: stand di produttori, aziende, artigiani e attività commerciali – piazza Cavour e corso Ponzoni

Venerdì 1: dalle ore 15.30 alle 22.30

Sabato 2: dalle ore 9.30 alle 23.00

Domenica 3: dalle ore 9.30 alle 20.30

Appuntamenti istituzionali

Venerdì 1

ore 17.30: cerimonia di inaugurazione – Piazza Cavour con la Fanfara Sez.le A.N.A. Imperia “Colle di Nava”

ore 18.30: Firma del “Patto di Amicizia” tra i Comuni di Pieve di Teco e Ceva – Sala Consiglio Comune di Pieve di Teco

Sabato 2

ore 10.30: “L’Europa che valorizza i Territori: cooperazione transfrontaliera e sostegno finanziario ai piccoli Enti territoriali” in attesa di titolo definitivo, a cura del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Regione Liguria, Comune di Pieve di Teco e Banco Azzoaglio – Teatro Salvini.

Area Incontri – piazza Cavour: laboratori, cooking show, degustazioni, presentazioni

Venerdì 1

ore 16:30: cooking show dello chef pievese Daniel Bonanato

ore 18.30: degustazione vini I Brut della Valle Arroscia (Fisar)

ore 19.15: Assaggia la Liguria, laboratorio emozionale di pesto al mortaio: Basilico Genovese Dop e Olio Riviera Ligure Dop, gli ingredienti tradizionali di un mito ligure, con il Teatro del Piccione, a cura dei Consorzi di tutela

Sabato 2

ore 10.30: Assaggia la Liguria, laboratorio emozionale di pesto al mortaio: Basilico Genovese Dop e Olio Riviera Ligure Dop, gli ingredienti tradizionali di un mito ligure, con il Teatro del Piccione, a cura dei Consorzi di tutela

ore 11.15: presentazione del libro “Mercanti d’olio”. Circuiti commerciali dalla Liguria all’Atlantico (1709-1815)”, con l’autore Alessandro Carassale (Carocci editore)

ore 12.15: cooking show con gli chef della sezione ligure della Fed. Italiana Cuochi, in collaborazione con Assaggia la Liguria

ore 15.00: Assaggia la Liguria, laboratorio degustazione vini liguri, a cura di Enoteca Regionale della Liguria, in collaborazione con Ais

ore 16.00: presentazione del libro “A tavola con Renzo e Lucia. Ricette e Menu dal mondo dei Promessi Sposi” di Luisa Vassallo (Ancora edizioni)

ore 16.45: cooking show dello chef cebano Paolo Pavarino e presentazione 62a Mostra del Fungo di Ceva, a cura del Gruppo Micologico Ceva

ore 18: presentazione del libro “Colle di Nava, Pornassio: immagini, colori, profumi” e di immagini della Valle Arroscia, con l’autore Massimiliano Parodi (De Ferrari Editore, 2011)

ore 18.45: Assaggia la Liguria, laboratorio degustazione vini del ponente ligure, a cura di Enoteca Regionale della Liguria, con la collaborazione di Ais

Domenica 3

ore 10.30 degustazione Yogurt Puro, a cura dell’azienda agricola Il Colle di Pieve di Teco.

ore 11.00: cooking show dello chef Renato Grasso, a cura dell’azienda Fratelli Porro del Colle di Nava (Pornassio)

ore 12.00 Assaggia la Liguria, doppio laboratorio di pesto al mortaio con Basilico Genovese Dop e di degustazione Olio Riviera Ligure Dop, con Teatro del Piccione e Consorzi di tutela

ore 15.15 Assaggia la Liguria, laboratorio di storia e degustazione Olio Riviera Ligure Dop, a cura del Consorzio di tutela

ore 16.00: wine tasting “L’Ormeasco di Pornassio e i vini della Valle Arroscia” a cura della Confraternita dell’Ormeasco

ore 16.30: presentazione di Bagnols en Foret, Comune gemellato con Pieve di Teco, località del comprensorio Pays de Fayence

ore 17.15: cooking show dello chef Matteo Cacciò, originario di Armo, con la partecipazione dell’Ass. Antiche Vie del Sale (progetto food experience), in collaborazione con Comune e Pro Loco di Armo

ore 18.30: Le cantine dei Parchi e delle aree protette, degustazione dell’Ormeasco di Pornassio dell’azienda Gualtieri, premiata a Festambiente, e del Vermentino dell’azienda G. Dell’Erba, 3° class. Al Premio Vementino, entrambe cantine di Rezzo.

Spazi Istituzionali

Piazza Cavour

Infopoint – Azienda Speciale,

Unione dei Comuni dell’Alta Valle Arroscia,

Assaggia la Liguria,

Infopoint – Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri

Sagrato della Chiesa Collegiata di San Giovanni Battista

“Outdoor immersion room”, esperienze immersive multimediali dell’Ente Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri

Infopoint Comune di Ceva e 62^ Mostra del Fungo

Mostra di piante e arbusti delle Alpi marittime, a cura del Gruppo Micologico Cebano

Ass. Nazionale Alpini, Sezione di Imperia

Aree ristoro

Piazza del Gusto: I piatti tipici dei ristoranti e degli agriturismi della Valle Arroscia

Venerdì dalle ore 19, sabato e domenica dalle ore 12 e dalle 19 – piazza Carenzi

con Cadò (Cosio d’Arroscia), La Pineta (Colle San Bartolomeo), Agriturismo U Pastù (Cosio d’Arroscia), Trattoria Maria (Cosio d’Arroscia), La Fattoria (Costa Bacelega, Ranzo), Trattoria del Borgo Antico (Pieve di Teco), Agrilocanda Cornus al Santuario (Rezzo).

A cura di Confcommercio Imperia e Valle Arroscia.

Isola dei Sapori, in Piazza Brunengo: sfiziose proposte da gustare anche passeggiando

Venerdì dal tardo pomeriggio, sabato e domenica tutto il giorno – piazza Brunengo

con Macelleria Trincheri, Pro Loco Armo, Pro Moano e Comitato San Giovanni.

L’Ormeasco e i vini della Valle Arroscia. Degustazioni guidate di più etichette, con i sommelier Ais e Fisar, con il calice celebrativo e la relativa “tasca” (ticket a pagamento), presso lo stand dedicato in Corso Ponzoni.

Venerdì, sabato e domenica negli orari di apertura dell’area espositiva

A cura della Confraternita dell’Ormeasco.

Eventi speciali

Sabato 2

ore 18 e ore 21 – Teatro Salvini “State bravi”, pièce teatrale dai colori della commedia dell’arte – a cura di BerTeatro della Commedia, in collaborazione con AocchiAperti, Elio Berti e Fabrizio Santoro

Sabato 2 e Domenica 3 – ore 18

presso sala piano terra B&B Il Principe, ingresso da piazza Cavour “Pesto! Un racconto ligure”, spettacolo interattivo e culturale, formativo ed emozionale per scoprire e gustare in tutti i sensi le eccellenze della Liguria. In scena l’attore Paolo Piano, storico contemporaneista, e Danila Barone, in una produzione voluta e coordinata dal Consorzio di tutela del Basilico Genovese Dop insieme al Consorzio di tutela dell’Olio Riviera Ligure Dop e all’Enoteca Regionale della Liguria.

Costo: € 10 a persona, spettacolo a numero chiuso, max 25 posti, previa prenotazione ad expopieve@gmail.com nei giorno precedenti o durante l’evento presso lo stand di piazza Cavour

Domenica 2

dalle ore 10 alle 12 – piazza Benso Esposizione esemplari Fiat 500, a cura Club Italia Garlenda, nell’ambito della Passeggiata Enogastronomica “Im 500” in Valle Arroscia

Luoghi storici e luoghi dell’arte – attività culturali

Teatro Salvini, via Umberto I, n° 4 Visita del più piccolo teatro del mondo, costruito nel 1834 Orari: domenica ore 10-12 e 15-19 (ingresso libero)

Formae Lucis – Museo Diocesano dell’alta Valle Arroscia, presso l’Oratorio Madonna della Ripa – Via Eula. Venerdì 1 dalle ore 15.30 alle 19.30; sabato 2 e domenica 3 dalle ore 10.30 alle 19.30. Ingresso a pagamento, gratuito per i residenti. Speciali visite guidate gratuite alle ore 18.30. A cura della Diocesi di Albenga e Imperia

Galleria Palazzo Manfredi, corso Ponzoni, 62. Mostra 900 parigino. Venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 15 alle 19 (ingresso libero). A cura della Fondazione Manfredi Firmian

Attività dedicate ai bambini

Sabato 2

L’Ulivo, un maestoso Ulivo (artista sui trampoli) si presenta per lasciare a bocca aperta gli avventori che non possono far a meno di meravigliarsi.

Attività itinerante, dalle ore 17 alle 19

A cura di Teatro dei Mille Colori

Domenica 3

Pompieropoli, attività ludica ed educativa per trasformarsi in “piccoli pompieri” per un giorno.

Area antistante Auditorium, dalle ore 10 alle 17

A cura dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – sezione di Imperia

Accompagnamento musicale

Venerdì 1

Piazza Cavour, dalle ore 21 Italian Music Live: grandi cantautori e famosi cover nell’interpretazione di Andrea Frello.

Sabato 2

Piazza Cavour, dalle ore 21 Duo Sciok: esibizione del duo acustico composto da Giovanni Gandolfo e Davide Sciocchetti (musica funk, soul e pop)

Piazza Carenzi, dalle ore 18 alle 23 Fourway Jazz Ensemble (Sabrina Mogentale, voce; Paolo Zirilli, piano e chitarra; Antonio Bartolucci, basso; Cesare Di Nunno, batteria). Special guest: Frankie Partipilo (sax). Dj set: Federico Levi & Ivano Bedendi. Light Design: Cikita Zeta.

Piazza Brunengo, dalle ore 21 Italian Music Live: grandi cantautori e famose cover nell’interpretazione di Andrea Frello.

Domenica 3

Piazza Carenzi, dalle ore 18 alle 22.30 Fourway Jazz Ensemble (Sabrina Mogentale, voce; Paolo Zirilli, piano e chitarra; Antonio Bartolucci, basso; Cesare Di Nunno, batteria). Special guest: Frankie Partipilo (sax). Dj set: Federico Levi & Ivano Bedendi. Light Design: Cikita Zeta.

Attività outdoor a Pieve di Teco e in Valle Arroscia

Sabato 2

Sulle tracce delle Vie del Sale, escursione guidata (2 partenze, ore 10 e ore 16) da Pieve di Teco alla Madonna dei Fanghi e oltre, introduzione al nuovo percorso attrezzato delle Vie del Sale, con la guida ambientale escursionistica Antonella Piccone. Difficoltà E, lunghezza 4 km, dislivello 200 metri. Tempo di percorrenza 2h, con sosta al Santuario della Madonna dei Fanghi. Partenza dallo stand istituzionale del Parco Naturale delle Alpi Liguri (piazza Cavour) alle ore 10 e alle ore 16.

A cura del Parco Alpi Liguri. Partecipazione gratuita. Info e iscrizioni: cell. 391.1042608 (Antonella)

Rezzo e i suoi ponti, escursione guidata su di un percorso di circa 4 km. Tempo di percorrenza 3h. Difficoltà E. con la guida ambientale escursionistica Claudio Zanardi. Ritrovo alle ore 9:30 e 16 davanti al Comune di Rezzo.  A cura della Pro Loco di Rezzo. Partecipazione gratuita. Info e iscrizioni: cell 3484526914 (Claudio

Domenica 3

Sui sentieri dei Clavesana, escursione guidata da Pieve di Teco al Mulino di Moano, sulle tracce dei Marchesi di Clavesana, con la guida ambientale escursionistica Marina Caramellino. Difficoltà E,  lunghezza 7 km, dislivello 200 metri. Tempo di percorrenza 2h30’ + sosta al Santuario della Madonna dei Fanghi. Partenza alle ore 9.30. A cura del Parco Alpi Liguri. Partecipazione gratuita. Info e iscrizioni: cell. 337.1066940 (Marina)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here