La Spezia: approvate linee di indirizzo per gara pubblica gestione del Parco della Mura

La delibera è propedeutica alla stesura del successivo bando pubblico per l’assegnazione in concessione dei beni

La giunta del Comune della Spezia ha approvato le linee di indirizzo per l’indizione di un bando di gara pubblica per l’assegnazione, in concessione, per il recupero e la gestione del Parco delle Mura.

Questa delibera ha la finalità di stabilire le linee di indirizzo propedeutiche alla stesura del successivo bando pubblico per l’assegnazione in concessione dei beni.

Il bando dovrà stabilire l’utilizzo degli immobili relativamente a:

Attività prevalenti esercitabili di interesse pubblico;

realizzazione di punto informativo e punto ristoro mobile in armonia con l’ambiente circostante garantendo così il presidio dell’area;

organizzazione di eventi sportivi, culturali;

manutenzione d implementazione del verde.

Con il progetto “La Spezia Forte” l’amministrazione ha voluto valorizzare una serie di luoghi storici realizzando un programma di interventi volti al recupero e alla riqualificazione di antichi manufatti e fortificazioni comprese le mura storiche che cingono la città per riportare all’antica bellezza luoghi simbolo restituendone il decoro e la bellezza che meritano e che sono diventati allo stesso tempo un elemento di forte attrazione per i turisti (Parco delle Mura, Parco della Rimembranza, Batteria Valdilocchi e Galleria Quintino Sella).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here