Chiavari, l’isola ecologica trasloca in corso Valparaiso

Per consentire il completamento dei lavori di rifacimento di piazza Verdi

Chiavari, l’isola ecologica trasloca in corso Valparaiso

A Chiavari l’isola ecologica automatizzata di piazza Verdi trasloca, temporaneamente, in corso Valparaiso, accanto al park Cattaneo.

Il punto di raccolta rifiuti è stato spostato dal centro storico per consentire il completamento dei lavori di restyling della piazza approfittando dell’occasione per sperimentare una novità nel processo di raccolta.

«Mettiamo alla prova una soluzione per rispondere alle esigenze di residenti e turisti che alloggiano sul lungomare e valutarne i risultati. Per il momento, il servizio porta a porta nella zona rimarrà invariato – dichiara il consigliere, Emanuele Sanguineti – Auspichiamo che la sperimentazione di quest’offerta multicanale possa favorire una corretta differenziazione dei rifiuti aiutando così il decoro di un’area della città particolarmente frequentata durante il periodo estivo».

L’isola ecologica automatizzata consente il conferimento dei rifiuti h24, per i residenti utilizzando il codice fiscale e per le utenze turistiche il qr code rilasciato dall’ufficio Nettezza Urbana, comunicando automaticamente lo stato di riempimento agli operatori di Aprica.

Per informazioni relative alla raccolta dei rifiuti si invita la cittadinanza ad utilizzare i canali messi a disposizione da Aprica: il form online sul sito www.apricaspa.it, l’app PULIamo e il numero verde gratuito 800437678.

Mentre per segnalazioni riguardanti i disservizi o eventuali osservazioni e suggerimenti è possibile contattare l’ufficio Nettezza Urbana tramite e-mail servizionu@comune.chiavari.ge.it .

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here