Gaslini La Spezia: donato al pronto soccorso pediatrico sistema di monitoraggio emodinamico

Da Tive6, Comune di La Spezia, Spezia Calcio, l'Uisp La Spezia Valdimagra, Enel e Coop Liguria

Un’importante donazione di macchinari è arrivata alla pediatra e neonatologia Gaslini della Spezia, diretta dalla dottoressa Maria Franca Corona, dono dell’organizzazione di volontariato Tive6  e dei promotori del progetto che hanno contribuito alla raccolta fondi quali il Comune della Spezia, Spezia Calcio, Uisp La Spezia Valdimagra, Enel e Coop Liguria.

Si tratta di una centralina Infinity CentralStation Wide con 8 postazioni e un monitor multiparametrico MS Infinity M540, destinati al pronto soccorso funzionale pediatrico per il monitoraggio delle postazioni di Osservazione breve intensiva (Obi).

«Ringraziamo tutti gli enti e i volontari che si sono impegnati per consentirci di ricevere questo importante sistema di monitoraggio emodinamico per il controllo dei parametri vitali dei piccoli pazienti, che unisce funzioni di monitoraggio paziente, terapia e IT per la struttura sanitaria al fine di aumentare la sicurezza, l’efficienza e la qualità dell’assistenza», spiega Maria Franca Corona direttore della Pediatra e neonatologia Gaslini della Spezia.

La cerimonia di donazione si è svolta alla presenza della dottoressa Maria Franca Corona e di Pierluigi Peracchini sindaco della Spezia e Giulio Guerri assessore alla Sanità del Comune della Spezia, presenti Diana Battistini presidente provinciale Uisp La Spezia Valdimagra, Marco Mancinelli direttore marketing Spezia Calcio, Piero Luigi Bianchi responsabile affari istituzionali area nord – Liguria, Tiziana Cattani Coop Liguria, Manrico Pasquali presidente “Cooperativa La Lizza”, Lorenza Vita Forever.

«La nostra organizzazione di volontariato Tive6 #semprepresenteconunsorriso è stata costituita nel maggio 2017 dagli amici e dai colleghi di lavoro della Centrale Enel della Spezia di Matteo Tivegna che ci ha lasciati prematuramente all’età di 25 anni dopo una lunga malattia. Nel corso di questi anni abbiamo collaborato con le associazioni di volontariato quali Uisp ed Arci, lo Spezia Calcio, Enel, Coop Liguria, le società di mutuo soccorso, le Scuole d’infanzia, primarie e secondarie, le istituzioni locali e singoli privati per costruire progetti di raccolta fondi per la pediatria della Spezia, il pronto soccorso della Spezia e uno per il pronto soccorso di Sarzana oltre a donazioni ad associazioni che lavorano sul sociale”», spiega Paolo Musetti di Tive6.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here