Sanlorenzo porta a Parma la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali Sanlorenzo”

Rimarrà in esposizione presso il Grand Hotel De la Ville di Parma fino all'8 ottobre

Sanlorenzo porta a Parma la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali Sanlorenzo”

Sanlorenzo, tra i principali produttori al mondo di yacht e superyacht, inaugura il 22 maggio a Parma la mostra “Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali Sanlorenzo” che rimarrà in esposizione presso il Grand Hotel De la Ville, in largo Piero Calamandrei, fino al prossimo 8 ottobre.

Sergio Buttiglieri, style director Sanlorenzo, spiega: «In questa mostra Sanlorenzo ha voluto raccontare che sta dietro ai superyacht che produce nei cantieri della Spezia. Le foto di Silvano Pupella sono un esemplare reportage dentro alle sue aree produttive per narrare il lavoro dei bravissimi artigiani che come fossero dentro una bottega rinascimentale plasmano questi sofisticati manufatti che non potrebbero essere tali senza la loro magistrale manualità. La dignità del luogo di lavoro d’altronde è un tema caro a Sanlorenzo cantiere navale produttore di yacht conosciuti in tutto il mondo per la loro grande qualità tecnica ed estetica oltre che per la sua organica attenzione al design e all’arte contemporanea».

«Sanlorenzo − prosegue − in questa mostra ha voluto narrare la bellezza intrinseca dei suoi manufatti che, prima ancora di essere terminati, hanno un fascino nascosto che il fotografo Silvano Pupella, in accordo con il cavaliere del lavoro Massimo Perotti, chairman di questo brand, ha valorizzato con il suo deciso bianco e nero che tanto ricorda la grande scuola americana di Ansel Adams ed Edward Weston. Entrambi sono convinti che per emozionare non occorre per forza mostrare il prodotto finito, basta introdurci nelle fasi iniziali della lavorazione di questi superyacht in metallo. Le dilatazioni spaziali, che Sanlorenzo è riuscito a introdurre in questo immaginario, stupiscono e ribaltano la percezione di limite che sempre si ha a bordo di questi gioielli semoventi».

«Immagini che, documentando le varie fasi di approntamento degli scafi di metallo, sanno rendere perfettamente l’atmosfera di questo luogo denso di tecnologia ma anche di preziosa e in sostituibile manualità. Immagini che sanno raccontare la maestria degli artigiani che vi operano, la bellezza dei manufatti grezzi che, con questo ricercato bianco e nero, ci raccontano la specificità della cantieristica italiana di cui Sanlorenzo è sicuramente uno dei più mirabili interpreti».

La mostra “Naviganti” è stata esposta: Lerici – Castello di Lerici, 2018; Venezia – Casa dei tre Oci,2019; Milano – Still Fotografia, 2020; Milano – One Works, 2022; Parma – Grand Hotel de la Ville, 2023.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here