Ediliziacrobatica, primo trimestre in crescita: ricavi prodotti +10,5% sul 2022

"Ottima performance di EA110": la società del gruppo attiva nel settore dell'efficientamento energetico ha registrato ricavi per 5 mln

Ediliziacrobatica, primo trimestre in crescita: ricavi prodotti +10,5% sul 2022

Primo trimestre in crescita per Ediliziacrobatica: i ricavi prodotti consolidati al 31 marzo 2023 sono pari a 36,8 milioni di euro con un +10,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, quando si attestarono a 33,3 milioni di euro.

In Italia, i ricavi prodotti del primo trimestre sono pari a 28,2 milioni di euro in flessione (-12,4%) rispetto al 2022 in cui toccarono i 32,2 milioni di euro.

EA110, la società del gruppo attiva nel settore dell’efficientamento energetico, che da sola ha registrato ricavi per 5 milioni di euro. Positivo anche l’andamento delle società francese e spagnola che hanno rispettivamente registrato ricavi pari a 1,1 milioni di euro (+21,7% sul I trim 2022) e 300 mila euro (+64,3%).

Sempre in tema di internazionalizzazione, è dall’ingresso come azionista di maggioranza in Enigma Capital Investments llc, società con sede negli Emirati Arabi attiva nel settore dell’edilizia su fune, che arriva un risultato incoraggiante, pari a 2,2 milioni di euro nei primi mesi del corrente esercizio.

«Il primo trimestre dell’anno – ha commentato Riccardo Iovino, ceo & founder di Ediliziacrobatica – si è aperto in maniera positiva per tutto il Gruppo, come risulta evidente dal valore dei ricavi prodotti consolidati che è arrivato a 36,8 milioni di euro, in crescita rispetto allo scorso anno quando chiunque operasse nel nostro settore beneficiava degli incentivi di Stato alle ristrutturazioni. Tuttavia, è chiaro che l’azienda non ha subito particolari contraccolpi dalla limitazione di strumenti quali lo sconto in fattura e la cessione del credito, perdendo appena il 12,4% dei ricavi prodotti in Italia, ampiamente recuperato grazie alle altre controllate del gruppo e alla diversificazione del business, prima tra tutte EA110 che da sola, in questo trimestre, vale un sesto del fatturato globale».

In Italia le sedi operative dirette al 31 marzo 2023 hanno raggiunto quota 89, con un incremento di 11 unità rispetto alle 78 raggiunte al 31 marzo 2022.

La capogruppo Ediliziacrobatica ha raggiunto un totale di 1.382 collaboratori rispetto ai 1.103 registrati al 31 marzo 2022; includendo anche la controllata francese EdiliziAcrobatica France Sas, la Spagnola EdiliziAcrobatica Iberica, EdiliziAcrobatica Monaco e EdiliziAcrobatica Dubai, Arabia Saudita e Nepal, oltre alla controllata Energy Acrobatica 110 e alle attività in franchising, il Gruppo ha raggiunto complessivamente un organico pari a 2.222 unità.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here