Borse europee positive, Milano maglia rosa

La chiusura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute, lo spread Btp/Bund, le quotazione del petrolio e del gas

Giornata in rialzo per le borse europee sulla scia dei dati positivi del mercato del lavoro negli Usa che hanno spinto i listini azionari e il prezzo del petrolio. Proprio la rimonta dei titoli petroliferi e i bancari ha permesso a Piazza Affari di chiudere in volata a +2,54%, la migliore del vecchio continente. Francoforte +1,44%, Parigi +1,26%, Madrid +1,11%, Londra +0,98%.

In diminuzione lo spread Btp/Bund a 190 punti (variazione +0,88%, rendimento Btp 10 anni +4,19%, rendimento Bund 10 anni+2,29%).

A Piazza Affari in evidenza Telecom Italia (+8,08%) e Saipem (+6,09%), unico titolo a chiudere in ribasso Moncler (-0,18%).

Sul mercato valutario, l’euro durante la giornata è sceso sotto quota 1,10 sul dollaro per poi risalire 1,1012 (1,103 ieri).

Prezzo del petrolio in forte risalita (+4%) dopo la fase di discesa iniziata venerdì scorso che aveva portato a perdere circa il 10%: il Brent luglio viene scambiato a 75,3 dollari al barile, il Wti giugno a 71,4%. In aumento anche il gas naturale sul mercato di Amsterdam il Ttf scambia a 36,5 euro al megawattora.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here