A Tursi c’è “Senti chi parla”: incontro con le ostetriche del Galliera

Domani, in occasione della giornata internazionale delle ostetriche, altri appuntamenti informativi organizzati da Asl 3 sul territorio

A Tursi c’è “Senti chi parla”: incontro con le ostetriche del Galliera

Mercoledì 10 maggio alle ore 17, presso il salone di rappresentanza di Palazzo Tursi (via Garibaldi 9), in occasione della giornata internazionale delle ostetriche, che ogni anno viene celebrata il 5 maggio, l’ospedale Galliera terrà un incontro dedicato a tutte le neo mamme dal titolo “Senti chi parla”.

L’evento sarà il secondo del ciclo di incontri “La salute in Comune” organizzati in collaborazione con il Comune di Genova.

Le ostetriche del Galliera saranno a disposizione del pubblico presente, per raccontarsi e per spiegare quale sia il loro ruolo e per rispondere a domande e chiarire i dubbi di chi si prepara a vivere l’esperienza unica di essere mamma.

Queste figure, che non sono esclusivamente femminili, accompagnano e consigliano la donna sugli aspetti fisiologici della femminilità. Si prendono cura della persona sia da un punto di vista clinico (midwifery cure) che di supporto (midwifery care) nonché educativo/informativo (midwifery educator).

Le ostetriche dedicano la loro vita professionale alla cura delle madri e dei loro bambini. Dal 1990 il mondo ha assistito a una diminuzione costante delle morti neonatali e materne, e uno dei motivi principali è che sempre più donne ricevono cure ostetriche qualificate.

Nell’immaginario collettivo la figura dell’ostetrica è legata quasi esclusivamente a gravidanza e nascita. In realtà tale figura può offrire consulenza e sostegno a tutta la famiglia e in più fasi della vita.

Come professionista sanitaria ha però tutte le competenze necessarie a individuare eventuali ulteriori bisogni di assistenza ostetrico-ginecologica che richiedono l’intervento di altri specialisti: patologie mammarie, malattie infettive e metaboliche, sterilità, infertilità.  Può così indirizzare le sue pazienti verso percorsi più specifici con differenti professionisti.

Nell’incontro del 10 maggio si potrà conoscere più da vicino il mondo dell’ostetricia e dialogare con chi lo rappresenta ogni giorno in sala parto e durante i nove mesi della gravidanza.

Sempre in occasione della giornata internazionale dell’ostetrica, Asl 3 promuove per domani, venerdì 5 maggio, una giornata di informazione su benessere in gravidanza e dopo il parto attraverso infopoint e incontri con le ostetriche.

Di seguito il dettaglio degli appuntamenti:

Dalle ore 8 alle ore 13: consultorio di Sestri Ponente (via Soliman, 7), consultorio di Pontedecimo (presso l’Ospedale Gallino, via O. Gallino, 5) con il team delle ostetriche del consultorio familiare Asl3.

Per parlare di… salute pelvica femminile, prevenzione oncologica e vaccinazione per HPV, movimento corporeo post parto, allattamento e prime cure al neonato, ostetrica a casa nell’assistenza dopo il parto

All’ospedale Villa Scassi due incontri: dalle ore 14.30 alle ore 15.30 e dalle ore 16.30 alle ore 17.30, Padiglione 7, piano primo fino a esaurimento posti (max 20 persone) – per prenotazioni: tel. 010 849 2521  dalle 9 alle 14. Con il team delle ostetriche dell’ospedale Villa Scassi Asl3.

Per parlare di… vivere la maternità oggi, il ruolo dell’ostetrica in gravidanza nel parto e nel post parto, servizio offerti da Asl3 in maternità e dopo, il rientro a casa con il bebè, maternità e legislazione

Per ulteriori informazioni ufficio comunicazione Asl3 : tel. 010 849 7408 dalle 9 alle 18.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here