Bonus patente autotrasporto: aperte le domande sul sito del ministero

Il contributo è rivolto a under 35, percettori di rdc o ammortizzatori sociali: necessario conseguire la patente e firmare un contratto di lavoro nell'autotrasporto

Bonus patente autotrasporto: aperte le domande sul sito del ministero

Sul sito del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è aperta la piattaforma informatica per usufruire del bonus patente.

Lo comunica Cna Fita La Spezia «nell’auspicio che questo strumento possa rispondere alla carenza di autisti sia nel settore del trasporto merci e persone e, al contempo, aiutare i giovani che vorrebbero intraprendere questa attività».

Il contributo, come stabilito del D.L. 121/2021, spetta ai giovani fino a 35 anni e a chi percepisce il reddito di cittadinanza o ammortizzatori sociali.

Il contributo è pari all’80% della spesa sostenuta per la patente o patenti di interesse, nel limite massimo di 2.500 euro.

«É possibile che sul sito il plafond risulti già esaurito, ma consigliamo di presentare comunque domanda perché ai fini del riconoscimento del contributo i richiedenti, oltre al conseguimento della patente, devono dimostrare di avere stipulato, entro tre mesi dal conseguimento della patente o dell’abilitazione professionale, un contratto di lavoro in qualità di conducente con un operatore economico del settore dell’autotrasporto di merci per conto di terzi, per un periodo di almeno sei mesi», informa l’associazione di categoria.

Oltre al link del ministero, per informazioni e supporto è possibile contattare Fita Cna La Spezia 0187.598075.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here