Asl 5: radioterapia sospesa per verifiche ai software dopo attacco hacker

Tutte le sedute fissate dal 20 al 25 febbraio sono state annullate e tutti i pazienti coinvolti verranno contattati per un nuovo appuntamento

Asl 5: radioterapia sospesa per verifiche ai software dopo attacco hacker

Asl 5 sospende le sedute di radioterapia di questa settimana per verifiche ai software della strumentazione a seguito di un attacco hacker.

La direzione di Asl, 5 tramite il Sia – Servizio informatico aziendale, ha predisposto un check accurato di tutte le infrastrutture informatiche per verificare che il cyber attacco dei giorni scorsi non abbia causato danni.

Dai controlli effettuati è emersa la necessità di ulteriori e approfondite verifiche sugli acceleratori lineari installati presso la radioterapia per verificare il corretto funzionamento dei software che ne controllano le funzioni e tutelare la sicurezza dei trattamenti.

Tutte le sedute fissate dal 20 al 25 febbraio sono state annullate e tutti i pazienti coinvolti verranno contattati per un nuovo appuntamento.

Asl 5 si scusa per il disagio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here