Arpal: prosegue l’allerta neve arancione sui versanti padani di Ponente

Al momento le nevicate interessano le zone della A6 e della A26, coinvolgendo val Bormida e valle Stura

Arpal: prosegue l’allerta neve arancione sui versanti padani di Ponente

Continua l’allerta arancione per neve in Liguria sui versanti padani di Ponente (zona D). In allerta gialla, invece, i versanti padani di Levante (zona E) e i comuni interni della zona B. Ulteriori valutazioni in mattinata.

L’avviso emesso ieri da Arpal prevede per i versanti padani di Ponente (zona D) allerta arancione fino alle 13.00 di oggi, lunedì 27, quindi gialla fino alle 18.00. Per quelli di Levante (zona A) e per i comuni interni del Centro (zona B) allerta gialla fino alle 13.00 di oggi.

Nevicate interessano le zone della A6 e della A26, coinvolgendo dunque val Bormida e valle Stura, hanno raggiunto le zone interne del Levante avvicinandosi alla costa, ad esempio con fiocchi sulle alture del Ponente genovese (zona sopra Voltri).

I nivometri della rete Omirl segnalano da inizio evento: 48 cm a Monte Settepani, 15 a Ferrania (Cairo Montenotte), 25 a Dego Girini, 20 a Urbe Vara Superiore, un paio di centimetri a Campo Ligure, 9 a Varese Ligure, 10 a Cuccarello (Sesta Godano). I fenomeni sono generalmente deboli (anche quelli piovosi, sparsi sul territorio regionale, localmente moderati nell’entroterra savonese).

Per quanto riguarda i venti settentrionali di burrasca o burrasca forte (ricordiamo che anche per oggi vige su un avviso meteorologico su tutta la regione) nelle ultime ore toccati i 154 km/h al lago di Giacopiane.

Capitolo temperature: i valori più bassi in quota con -9.3 a Poggio Fearza, -8.0 a Pratomollo, -6.8 a Monte Settepani. Altre temperature alle ore 7: Pieve di Teco 3.8, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 7.3, Cairo Montenotte 0.0, Savona Istituto Nautico 3.2, Genova Centro Funzionale 5.1, Busalla 0.8, Chiavari 6.5, Varese Ligure 1.8, La Spezia 6.8.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here