È stato indetto dalle sigle sindacali di categoria uno sciopero di 4 ore del trasporto pubblico locale per la giornata di giovedì 10 novembre, che interesserà il savonese e il servizio di Tpl Linea.

La protesta da parte dei sindacati del settore trasporti è stata proclamata a seguito della vertenza in atto, con al centro l’affidamento del contratto di servizio in house e la mancanza di progettualità sulle necessità del servizio pubblico locale, oltre alla mancata risposta in merito all’accordo quadro propedeutico alla realizzazione del rinnovo contratto di servizio di Tpl Linea tramite l’house providing. Queste le motivazioni indicate dalle segreterie provinciali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Sial-Cobas, Ugl-Fna e l’rsu Tpl Linea Savona.

Lo sciopero del prossimo 10 novembre avrà le seguenti modalità: personale viaggiante dalle 10:15 alle 14:15; personale impianti fissi ultime 4 ore di lavoro.

Durante l’astensione dal lavoro saranno garantiti i servizi minimi indispensabili, secondo le norme e in piena applicazione dei regolamenti e degli accordi in materia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.