Quasi 10 mila persone in visita ieri all’Amerigo Vespucci, la nave scuola della Marina Militare, ancorata nel Porto antico di Genova davanti ai Magazzini del Cotone.

«Salire sull’Amerigo Vespucci – sottolinea il sindaco di Genova Marco Bucci – è sempre una grande emozione per prestigio, storia e tradizione. Ancora più emozionante ieri è stato vedere la fila di tante famiglie genovesi in coda per visitare la nave scuola simbolo della Marina Militare italiana. È sempre un grande piacere averla attraccata ai nostri moli o vederla solcare il nostro mare. Ai genovesi che non sono ancora saliti consiglio di non perdere l’appuntamento di domani».

«La nave Amerigo Vespucci – dichiara il capitano di Fregata Francesco Tocci – è a Genova dal 4 all’8 novembre, in occasione della celebrazione del 150° anniversario dell’Istituto idrografico della Marina, organo cartografico di Stato deputato per la documentazione nautica. Oltre alle visite guidate, sabato sera si è svolto un evento conviviale a bordo, in cui sono state illustrate le attività principali dell’Istituto: non soltanto quelle legate alla cartografia in senso stretto, ma anche alcune meno note quali la ricerca scientifica e la formazione a favore di personale militare e civile, offrendo insieme con l’Università di Genova un master di secondo livello in idrografia e altri corsi che corrispondono a brevetti internazionale di categoria b»

La Vespucci, un bellissimo “veliero a motore” è l’unità più anziana in servizio per l’addestramento degli allievi ufficiali. Numerose e in tutto il mondo le “Campagne di Istruzione”: 42 in Nord Europa, 23 in Mediterraneo, 4 in Atlantico Orientale, 7 in Nord America, 1 in Sud America e 2 nell’ambito dell’unica circumnavigazione della terra, tra il maggio 2002 ed il settembre 2003, periodo nel quale la nave è stata coinvolta nelle attività connesse con l’edizione della America’s Cup del 2003 in Nuova Zelanda.

I genovesi che non vogliono lasciarsi sfuggire l’occasione di visitarla potranno sfruttare le visite guidate previste per domani, martedì 8 novembre, ultimo giorno di permanenza a Genova. L’orario è dalle 10 alle 16.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.