Borsa: Milano apre positiva, Ftse Mib +0,39%

L'avvio della giornata finanziaria, i titoli in evidenza, le quotazioni di petrolio ed euro

Borsa: Milano apre positiva, Ftse Mib +0,39%

Apertura in rialzo per la Borsa di Milano. L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,39% a 24.538 punti.

Apertura in rialzo per le principali borse europee. Parigi guadagna lo 0,2% a 6.686 punti, Londra lo 0,32% a 7.497 punti, Francoforte lo 0,14% a 14.403 punti e Madrid lo 0,2% a 8.339 punti.

L’attenuazione delle proteste per le restrizioni anti-Covid in Cina dopo gli interventi della polizia hanno spinto al rialzo i principali listini dell’Asia e del Pacifico ad eccezione di Tokyo (-0,48%). Il listino giapponese è stato frenato dal calo del dollaro, che penalizza le esportazioni, e dalle vendite al dettaglio di ottobre (+4,3%), salite meno del previsto.

Prezzo del petrolio in crescita questa mattina sui mercati delle materie prime: il Wti con consegna a gennaio è scambiato a 78,41 dollari al barile con un avanzamento dell’1,51%. Il Brent con consegna a gennaio passa di mano a 84,57 dollari con una crescita dell’1,66%.

Nei cambi euro in lieve aumento sul dollaro questa mattina sui mercati valutari: la moneta unica europea è scambiata a 1,0371 dollari con una crescita dello 0,30%. Rispetto allo yen l’euro è poco mosso e passa di mano a 143,5400 (-0,08%).

Nel listino principale guadagnano Erg (+1,76%), Tenaris (+1,38%) e Moncler (+1,37%). Marginali i cali: Diasorin (-0,95%), Amplifon (-0,5%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco è in diminuzione a 181 punti (-6,45%). Il rendimento è a +3,79%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.