Avvio positivo per la Borsa di Milano: il primo indice Ftse Mib segna un aumento dello 0,3% a 24.657 punti. Nel listino principale in rialzo gli energetici: guadagnano Saipem (+1,84), Terna (+1,51) e Snam (+1,23). In diminuzione Diasorin (-0,79%) e Cnh Industrial (-0,77%).

Borse europee poco mosse in avvio di seduta: Francoforte e Madrid guadagnano entrambe lo 0,2%, Londra e Parigi piatte (0,05% e 0,08%).

Segno positivo per i mercati azionari asiatici. La Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo dello 0,95%. Cauti i listini in Cina a causa della nuova impennata di contagi Covid-19.

Prezzo del petrolio in diminuzione sui mercati delle materie prime: il Wti passa di mano a 77,41 dollari al barile con una riduzione dello 0,68%. Il Brent è scambiato a 84,74 dollari con un calo dello 0,78%.

Nei cambi euro in lieve aumento questa mattina sul dollaro con la moneta unica europea scambiata a 1,0431 dollari (+0,33%). In calo rispetto allo yen, passa di mano a 144,8500 (-0,20%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco è in aumento a 189 punti base (+5,14%). Il rendimento è a +3,76%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.