È partita ieri la programmazione invernale di Ryanair da e per l’aeroporto di Genova. Tra le novità, il nuovo collegamento con Dublino e quello con Cagliari.

In tutto saranno 13 le rotte che la compagnia low cost irlandese opererà nei prossimi mesi. Si tratta della programmazione più ricca di sempre per Ryanair al “Cristoforo Colombo”.

Le rotte nazionali saranno 7: Bari, Brindisi, Cagliari (novità), Catania, Lamezia Terme, Napoli e Palermo. Le rotte internazionali saranno 6: Bruxelles, Bucarest, Dublino (novità), Londra Stansted, Manchester e Vienna.

Ryanair opererà circa 60 voli settimanali nei mesi tra novembre 2022 e marzo 2023, con una crescita del 50% dell’offerta di sedili sui voli da e per lo scalo ligure rispetto alla scorsa stagione invernale e con tariffe estremamente competitive. Obiettivo: consentire ai residenti di Liguria e Basso Piemonte di volare comodamente dall’aeroporto di Genova, ma anche far scoprire la Liguria a migliaia di turisti durante tutta la stagione invernale.

Mauro Bolla, country manager per l’Italia di Ryanair ha dichiarato: «In qualità di compagnia n. 1 in Italia, Ryanair è lieta di annunciare il proprio operativo per l’inverno ’22 da/per Genova con circa 60 voli settimanali e 13 rotte totali verso entusiasmanti destinazioni come Londra, Napoli e Vienna, inclusi due nuovi collegamenti invernali con Dublino e Cagliari, offrendo ai cittadini/visitatori di Genova una scelta ancora più ampia per fantastiche vacanze invernali alle tariffe aeree più basse d’Europa. Ryanair continua a offrire più traffico, più crescita e tariffe più basse di qualsiasi altra compagnia aerea per l’Italia. I nostri passeggeri possono ora prenotare la loro meritata vacanza invernale alle tariffe più basse su Ryanair.com a partire da soli 24,99 € solo andata per viaggi da ottobre ’22 a marzo ’23 che devono essere prenotati entro il 31 ottobre».

Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova ha dichiarato: «Ryanair sta investendo in maniera decisa sul nostro aeroporto. La stagione invernale del vettore, solitamente più povera di collegamenti, quest’anno sarà in linea con quella estiva in termini di rotte e porterà addirittura novità importantissime come i nuovi voli da e per Dublino e Cagliari. L’invito a residenti e agenzie di viaggio è quello di usare questi voli prenotando in anticipo e approfittando di tariffe davvero basse. Nel frattempo continueremo a lavorare con Ryanair per stimolarla a investire sul mercato ligure. Ci sono ampi margini di crescita e molte opportunità che vogliamo condividere con il vettore, anche coinvolgendo le nostre Istituzioni locali».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.