Autogas Nord diventa AGN Energia. Il rebranding rispecchia l’evoluzione del Gruppo, che al tradizionale business Gpl ha affiancato l’offerta di luce, gas e soluzioni per l’efficienza energetica.

I valori, la missione e la visione di AGN Energia − 700 collaboratori, 250.000 clienti in tutta Italia e un fatturato di 571,5 milioni di euro nel 2021 –  sono alla base della strategia di comunicazione sviluppata per costruire e rafforzare una brand identity coerente con gli obiettivi di crescita, credibilità, fiducia e fidelizzazione che pongono
il Gruppo a fianco dei propri clienti anche grazie allo sviluppo di un network sul territorio nazionale con le realtà locali.

Il nuovo nome pone le basi per la costruzione di un posizionamento di valore di lungo periodo per rispondere con efficacia agli scenari in rapida evoluzione, caratterizzati dal cambiamento dei consumatori sempre più connessi, da interazioni condotte sempre di più in forma digitale e da elementi quali empatia, personalizzazione e coinvolgimento.

«Il rebranding rappresenta un momento importante nel percorso di transizione energetica − dichiara il presidente  Umberto Risso − per comunicare l’impegno di AGN Energia nell’individuazione di soluzioni energetiche sostenibili accanto ad attività di responsabilità sociale e ambientale sul territorio. Aspetti fondamentali per garantire
un futuro sostenibile per le nuove generazioni».

La sostenibilità è al centro del percorso di transizione energetica avviato da AGN. A partire dal Gpl, già poco impattante lungo tutta la filiera, la cui impronta verrà ulteriormente ridotta anche attraverso lo sviluppo di soluzioni bio in fase di studio quale ulteriore contributo al raggiungimento della neutralità carbonica. Un impegno
che riguarda anche gli altri settori energetici: il gas naturale e l’energia elettrica 100% green, i gas tecnici non inquinanti, la produzione di energia da fonti rinnovabili, le soluzioni di efficienza energetica, i sistemi di ricarica per la mobilità elettrica e lo sviluppo di comunità energetiche.

“Seguici nel futuro” è il nuovo payoff che esprime il mondo che AGN Energia ha in mente, a vantaggio delle nuove generazioni. Un payoff che è stato ispirazione per la realizzazione di un murales a Milano, in Ripa di Porta Ticinese 43, che raffigura due bambini impegnati a disegnare il loro futuro ideale. I valori di un domani sostenibile, che sono anche i valori costituenti della città del futuro secondo AGN Eneergia, sono raccontati in quest’opera realizzata dal collettivo Artkademy utilizzando vernici Airlite che assorbono CO2 e che sarà in mostra fino al 15 ottobre.

Il rebranding di AGN Energia è al centro dell’evento Future Way Night, che si svolgerà giovedì 6 ottobre presso lo spazio Combo a Milano con il coinvolgimento di influencer e l’organizzazione di un concerto del cantautore Fulminacci e di un dj set che dalle 21 saranno aperti a tutti i cittadini (previa registrazione).

A conferma dell’impegno di AGN Energia nei confronti delle tematiche legate alla sostenibilità e al rispetto per l’ambiente, prima e dopo l’evento è stata organizzata anche un’attività di plogging (raccolta dei rifiuti) per contribuire alla pulizia del quartiere teatro dell’evento e nel quale è stato realizzato il murales.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.