Cavalli selvaggi dell’Aveto: Toti convoca in riunione per oggi tutti i soggetti interessati

Sulla questione è intervenuta la consigliera regionale Lilli Lauro

Cavalli selvaggi dell’Aveto: Toti convoca in riunione per oggi tutti i soggetti interessati

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha convocato per oggi, lunedì 24 ottobre, alle 16 nella sede della Regione una riunione per fare il punto sulla vicenda dei cavalli dell’Aveto con tutti i soggetti interessati. Lo annuncia una nota della Regione. Saranno presenti anche il vicepresidente Alessandro Piana e il direttore generale della Asl4 Paolo Petralia. L’obiettivo del governatore è avere un quadro della situazione più chiaro possibile, con tutte le rassicurazioni del caso prima di procedere con qualsiasi azione o spostamento che riguardi i cavalli.

Nei giorni scorsi l’associazione Rewild Liguria odv aveva denunciato che sette cavalli selvaggi dell’Aveto erano stati rinchiusi in un recinto dopo essere stati prelevati dai loro pascoli in altura e caricati su un camion (vedi qui ). La loro destinazione non è nota e non si sa chi abbia materialmente eseguito il prelievo ma l’associazione precisa che i cavalli sono rinchiusi in un recinto sul terreno comunale di Borzonasca.

Lilli Lauro

Sulla vicenda è intervenuta Lilli Lauro, consigliere regionale della lista “Cambiamo” e presidente della Commissione Bilancio, da sempre impegnata nella tutela dei cavalli dell’Aveto. «Sto preparando un ordine del giorno fuori sacco – ha dichiarato a Liguria Business Journal – in cui riprendo la mozione dell’ultimo ciclo amministrativo regionale ( file:///C:/Users/utente/Downloads/cavalli%20dell’aveto%20(1).pdf) e si chiarisce che i cavalli dell’Aveto non possono essere sradicati perché sono autonomi. Confido che il provvedimento ottenga l’adesione del 100% dei capigruppo e venga votato martedì. Ma ho intenzione di portare la vicenda dei cavalli selvaggi dell’Aveto fuori dei confini della Liguria, deve occuparsene anche il Parlamento europeo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.