Riparte la scuola: 166.379 gli studenti in Liguria, l’Usr ha effettuato 1.613 nomine in ruolo

Assegnate 3.959 supplenze annuali

Riparte la scuola: 166.379 gli studenti in Liguria, l’Usr ha effettuato 1.613 nomine in ruolo

Sono 166.379 gli studenti che torneranno fra i banchi in Liguria per l’anno scolastico 2022/2023 (18.270 alla scuola dell’infanzia, 49.778 alla primaria, 35.402 alla secondaria di I grado e 62.929 alla secondaria di secondo grado), per un totale di 8.094 classi.

L’Ufficio scolastico regionale, in preparazione del nuovo anno, ha effettuato, in queste settimane, 1.613 nomine in ruolo di docenti (tra questi 319 da concorso straordinario e 358 docenti di sostegno assunti con una procedura ad essi dedicata), e assegnato 3.959  supplenze annuali (tra queste 2.965 cattedre e 994 spezzoni), tra le cattedre annuali 1.818 sono rivolte a docenti di sostegno rappresentando il 61% delle cattedre assegnate.

Quanto al personale Ata, sono state effettuate 287 assunzioni e assegnati 352 contratti a tempo determinato.

Il direttore scolastico regionale Antimo Ponticiello dichiara: «Finalmente la ripresa di una didattica in presenza affinché i nostri studenti e studentesse possano crescere insieme in uno spirito di rinnovata socialità. Abbiamo profuso in questi mesi tutto il nostro impegno per svolgere le molteplici operazioni necessarie per un sereno avvio. Per gli studenti tornare a scuola è un nuovo inizio, pieno di speranza, il ritorno a una nuova normalità. A noi adulti, al personale e alle famiglie, il compito di accompagnarli in questo cammino. Auguro dunque a tutta la comunità scolastica una ripartenza con entusiasmo e slancio verso un nuovo percorso educativo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.