Aumentano le previsioni di spesa della Regione Liguria sulle iniziative ed eventi di divulgazione dell’attività regionale in ambito promozionale, turistico e di marketing territoriale.

Un decreto del direttore generale ha variato di 550 mila euro due capitoli del bilancio di previsione per gli anni finanziari 2022-2024 su richiesta della presidenza datata 29 agosto 2022.

Si tratta di attività pianificate “per proseguire il percorso di valorizzazione dell’immagine del territorio ligure, rilanciare l’economia del settore turistico nonché favorire il processo di destagionalizzazione, si legge nel documento”.

I 550 mila euro sono divisi così: 200 mila euro passano dal macroaggregato “Acquisto di beni e servizi” al macroaggregato 104 “Trasferimenti correnti” per 200 mila euro. Il capitolo riguarda le spese per attività di rappresentanza, eventi e iniziative di divulgazione dell’attività regionale.

Nell’ambito della missione “Servizi istituzionali, generali e di gestione” programma “Organi istituzionali” macroaggregato 104 “Trasferimenti correnti” per euro 350.000 nello stato di previsione della spesa, in termini di competenza e di cassa, per l’anno 2022. La descrizione del capitolo è: Trasferimenti a enti delle amministrazioni locali di fondi per adesione a iniziative e attività di interesse regionale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.