Il Comune di Recco ha prorogato la convenzione per l’uso e la gestione del campo di calcio, per il quale la scadenza di concessione era fissata al 14 ottobre 2022.

L’impianto sportivo, e il terreno adiacente utilizzato come parcheggio, è stato acquistato dal Comune per una spesa pari a un milione e 32 mila euro, somma finanziata attraverso l’accensione di un mutuo presso l’Istituto per il Credito Sportivo.

L’utilizzo del campo di calcio di San Rocco da parte della Società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata senza scopo di lucro Golfo Paradiso Pro Recco Camogli Avegno è stato prorogato fino al 31 dicembre 2023.

«Abbiamo prorogato la scadenza dei termini di gestione per altri 14 mesi per consentire alla società di utilizzare l’impianto e permettere ai giovani atleti di svolgere le consuete attività sportive − dichiara il sindaco Carlo Gandolfo − e questa proroga ci dà modo di formalizzare la convenzione definitiva sulla base del nuovo titolo di possesso del campo di calcio, da affitto a proprietà, da parte del Comune».

«In questo modo − commenta il consigliere delegato alle strutture sportive Sara Rastelli − ribadiamo una delle principali direttrici della nostra amministrazione: promuovere lo sport e i suoi valori in ogni ambito e specialmente in favore delle giovani generazioni».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.