La giunta regionale, su proposta del vice presidente con delega all’Agricoltura e Allevamento Alessandro Piana, ha approvato un’integrazione finanziaria delle risorse destinate agli interventi per la conservazione e l’uso sostenibile delle risorse genetiche in agricoltura stanziate con il bando del 23 dicembre scorso di 1,2 milioni di euro.

«L’integrazione della misura 10.2– spiega Piana – ammonta a 670mila euro per poter finanziare tutti i progetti operativi che risulteranno ammissibili considerato che sono pervenute 22 domande di sostegno, pari a un importo di oltre 1,8 milioni di euro superiore pertanto alla dotazione del bando, a testimonianza del grande interesse suscitato».

Secondo l’assessore «Questo incremento permetterà di promuovere e sostenere il più possibile l’agrobiodiversità in Liguria e incentivare l’iscrizione del maggior numero possibile di varietà locali all’Anagrafe nazionale della biodiversità».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.