Alisa ha approvato, e sarà pubblicato a breve, l’avviso per l’acquisizione di nuove prestazioni che consente di destinare 9 milioni di euro all’abbattimento delle liste d’attesa.

«Prosegue l’azione già intrapresa da Regione e Alisa per aumentare ulteriormente le prestazioni – afferma il presidente e assessore alla sanità della Regione Liguria Giovanni Toti – di cui andranno a beneficiare i cittadini di tutto il territorio ligure. Insieme al nuovo sistema di prenotazione on line prenotosalute.regione.liguria.it, con 6626 prenotazioni già effettuate dal 29 luglio a oggi, che si affianca a quelli tradizionali, grazie a questo investimento viene garantita l’erogazione di ulteriori prestazioni, con l’obiettivo di abbattere le liste d’attesa».

Nella delibera di Alisa gli avvisi per l’acquisizione di prestazione sono rivolti a strutture accreditate già contrattualizzate per una quota pari a 7,2 milioni (80%) e a strutture accreditate non precedentemente contrattualizzate per una quota pari a 1,8 milioni (20%).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.